IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sondaggio su Ferrania, Tirreno Power e Maersk: i savonesi e il futuro industriale foto

Provincia. Quanto ne sanno i cittadini savonesi del cambiamento industriale e del futuro economico che riguardano il loro territorio? Il noto istituto di ricerche demoscopiche SWG ha interrogato i residenti nella provincia di Savona su tre questioni fondamentali: la piattaforma portuale Maersk, il progetto di ampliamento della centrale elettrica di Vado Ligure della Tirreno Power e la crisi industriale di Ferrania. Tre aspetti chiave del presente e del futuro industriale, oggetto di innumerevoli interventi, costantemente anche sulle pagine di IVG.it.

Ne è uscito fuori un quadro variegato e interessante che, al di là dei movimenti di pensiero e delle lotte politiche, fotografa il grado di conoscenza delle problematiche, spesso molto tecniche, ma anche essenziali per la vita industriale della provincia savonese. Dall’analisi emerge che, tra tutte le tematiche indagate, quella della Ferrania è la più conosciuta (86%) e anche quella che si aggiudica il livello di importanza più elevato (voto 8,2 su scala da 1 a 10).

Sul fatto che la crisi si dissolva nei prossimi 12 mesi ci sono poche speranza (22%), mentre su quali siano le priorità da realizzare le idee sono più controverse. L’opinione pubblica locale sondata da SWG si divide a metà sull’importanza da attribuire ad un piano di rilancio industriale da un lato (51%) e alla priorità di assicurare un posto di lavoro (anche al di fuori di Ferrania) ai dipendenti della società in cassa integrazione dall’altro (48%).

Il progetto di ampliamento della centrale Tirreno Power è conosciuto dal 67% dei cittadini e ottiene un voto medio di importanza per il destino industriale, pari a 6,6. Infine, la costruzione della piattaforma industriale Maersk è conosciuta dal 58% degli intervistati e si attesta a 6,8 come voto di importanza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.