IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria B: l’Aurora piega il Plodio, il Legino non vince più

Pietra Ligure. Cinque delle sette squadre che viaggiano nella metà alta della classifica hanno trascorso una bella domenica, vincendo i rispettivi incontri. Solamente due hanno fallito: Legino e Plodio.

I biancoazzurri allenati da Claudio Nucci erano opposti ad un’altra squadra che viaggia nelle posizioni medio-alte della classifica, divenute ora soprattutto alte: l’Aurora Calcio. I cairesi stanno attraversando un periodo di forma strepitoso: hanno vinto tutti e cinque gli ultimi incontri giocati, nei quali hanno realizzato ben 15 reti. Sul campo di casa l’undici guidato da Silvano Nicotra ha piegato il Plodio per 2 a 1, isolandosi così in terza posizione.

Infatti la squadra che l’affiancava, il Legino, dopo aver pareggiato con la Rocchettese, ha raccolto solamente un punto anche contro un’altra squadra che naviga nei bassifondi: la Nolese. A quanto pare il giocattolo del presidente Pietro Carella si è rotto: nelle prime 8 partite aveva totalizzato 20 punti; nelle ultime 4 ne ha raccolti solamente 2. Al Ruffinengo la sfida tra i verdeblu e il team condotto da Bruno Saporito è terminata senza reti.

Dimenticato il ko con il Borghetto, il Calizzano è tornato la squadra schiacciasassi che sta conducendo con merito il campionato. Dopo le 5 reti segnate nel recupero, oggi i giallorossi sono andati a bersaglio 4 volte. Ne ha fatto le spese la Spotornese, che di reti ne ha realizzate 2. Per la compagine di mister Fabio Zanardini è la settima vittoria interna in altrettante partite, anche se questa volta il campo di casa del Calizzano era il De Vincenzi di Pietra Ligure.

Corre anche il Cengio che viaggia ad una media di 2 punti a partita. I ragazzi allenati da Franco Bagnasco hanno vinto 4 delle ultime 5 gare giocate, cedendo solamente alla capolista. Sul campo di casa hanno avuto la meglio sul Dopolavoro Ferroviario Savona con il risultato di 2 a 0.

Proseguendo nell’elenco delle squadre in gran forma, troviamo il Borghetto, che ha centrato la sua quarta vittoria consecutiva. La formazione di mister Andrea Biolzi è andata a vincere con grande autorevolezza al Don Aragno di Legino a scapito del Priamar: 1 a 5 il risultato.

Grazie a tre vittorie nelle ultime quattro partite, il Celle Ligure torna ad ambire ad un posto nei playoff. A meno di tre giorni di distanza dal successo sul Priamar, i ragazzi guidati da Simone Mariani hanno fatto valere la legge del Giuseppe Olmo anche ai danni del Città di Finale: i giallorossi, sul campo di casa, hanno raccolto 16 punti su 21 a disposizione. Il successo per 2 a 1 porta le firme di Angileri e Marabotti; nel finale ospiti a segno con Graziano.

La classifica si presenta decisamente spaccata in due. Per le squadre che si trovano nelle metà bassa, oltre al punto conquistato dalla Nolese, sono arrivati i tre punti per lo Speranza. I rossoverdi non vincevano sul campo di casa dal 17 ottobre. Hanno interrotto l’astinenza interna mettendo a segno il successo più rotondo del loro campionato: 4 a 0 ai danni della Rocchettese.

I risultati della 12° giornata, nella quale sono state realizzate 24 reti per un bilancio di 5 vittorie casalinghe, 1 esterna e 1 pareggio:
Aurora Calcio – Plodio 2 – 1
Calizzano – Spotornese 4 – 2
Celle Ligure – Città di Finale 2 – 1
Cengio – Dopolavoro Ferroviario Savona 2 – 0
Legino – Nolese 0 – 0
Priamar – Borghetto Santo Spirito 1 – 5
Speranza – Rocchettese 4 – 0

In classifica il Plodio scivola al 7° posto:
1° Calizzano 30
2° Cengio 26
3° Aurora Calcio 24
4° Borghetto Santo Spirito 23
5° Legino 22
6° Celle Ligure 20
7° Plodio 19
8° Spotornese 15
8° Speranza 15
10° Città di Finale 12
11° Priamar 11
12° Dopolavoro Ferroviario Savona 9
13° Rocchettese 5
13° Nolese 5

Gli incontri della 13° giornata, in programma domenica 19 dicembre alle ore 14,30:
Borghetto Santo Spirito – Celle Ligure
Città di Finale – Cengio (ore 17,00)
Dopolavoro Ferroviario Savona – Aurora Calcio
Nolese – Speranza
Plodio – Legino
Rocchettese – Calizzano
Spotornese – Priamar

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.