IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona: terza edizione della festa di leva per i nati del 1960

Savona. Dopo il gran successo nel 2008 e nel 2009 per la grande festa di leva svoltasi nella splendida cornice del palazzo della Sibilla – Priamar – e nel ristorante della Locanda del Santuario loc Santuario quest’anno Enzo Grenno, Presidente dell’ Associazione  “chicchi di riso” Onlus e Marco Pozzo, Presidente del Consiglio Comunale di Savona, organizzano la terza edizione della “Festa di leva anno 1960”.

La manifestazione di quest’ anno – dice Marco Pozzo – data la simpatica iniziativa dedicata a 914 (462 femmine e 452 maschi ) coscritti nati nell’ anno 1960 e che sono residenti a Savona – ha ricevuto il benestare del patrocinio da parte della Regione Liguria e del Comune di Savona e quest’ anno abbiamo scelto nuovamente come location dell’ evento il salone dei ricevimenti della Sibilla – Fortezza del Priamar ed il ricavato della manifestazione verrà devoluto acquistando generi alimentari per la cena di Natale organizzata dalla Chiesa di nostra Signora di Via Sareda loc. Fornaci.

“La festa della leva è molto radicata nei paesi della Valbormida e siccome nessuno scopre l’ acqua calda – ribadisce Marco Pozzo – ho voluto provare ad organizzare un tale evento di alto prestigio e valore per aggregare persone che magari sono decenni che non si incontrano più pur abitando e vivendo nella stessa città, difatti mi viene in mente quando l’ anno scorso due signore si rividero dopo tanti anni, erano compagne di scuola nelle medie e soffermandosi nei loro ricordi diedero un momento di dolcezza a tutti coloro che sedevano vicini.L’ impegno preso nel 2008 nei confronti della cittadinanza di voler replicare un momento conviviale e di spensieratezza anche quest’ anno è stato rispettato grazie anche all’ amico Enzo Grenno che tramite la sua Associazione ha messo a disposizione una notevole macchina organizzatrice”.

“Voler festeggiare il mezzo secolo di vita è sicuramente un traguardo importante – ribadisce Marco Pozzo – e auspico che i Savonesi apprezzino e aderiscano a tale iniziativa, in questi giorni vengono definiti gli ultimi dettagli e siamo in procinto di spedire le buste contenenti il dépliant informativo, la lettera di accompagnamento della serata, i posti e il termine delle prenotazioni”.

Enzo Grenno e Marco Pozzo provano a descrivere come verrà svolta la serata affinché chi fosse interessato possa averne una visione più ampia e decida di partecipare “Innanzi tutto vogliamo ringraziare le Istituzioni che hanno creduto in un tale progetto, tutti gli Sponsor perché grazie anche al loro contributo si può organizzare momenti da trascorrere in spensieratezza e vogliamo ringraziare tutti gli artisti perché grazie alla loro presenza daranno alla stessa un’ autorevole lustro e momenti di spettacolo, naturalmente data la finalità benefica della manifestazione si ringrazia tutti coloro che parteciperanno perché così facendo permetteranno l’ acquisto dei generi alimentari meglio sopra descritti.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.