IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, studentessa dell’Artistico presenta un libro-raccolta dei suoi scritti

Più informazioni su

Savona. Martedì 7 dicembre, alle ore 14,30, presso l’Aula Magna del Liceo Artistico Arturo Martini (via Manzoni 5), a Savona, si terrà la presentazione del libro “Storia di un pulcino” di Zarina Zargar, alunna del V anno del Liceo. L’Aula Magna del Liceo Artistico è diventata sede, negli anni, di prestigiose presentazioni di libri a cura di alunni alla presenza di autori arrivati anche da molto lontano (Egitto, Palestina), soprattutto per l’iniziativa “I giovani incontrano il mondo” su rilevanti tematiche internazionali.

Questa volta, però, il volumetto è quello di una studentessa di diciotto anni. Infatti, come aveva già fatto due anni prima per la sorella Samina con il testo “I miei primi diciotto anni”, la famiglia ha scelto di regalarle, per l´ingresso nella maggiore età, la raccolta dei suoi scritti da quando era una bambina delle elementari fino al diciottesimo compleanno. Negli ultimi anni specialmente, con questi scritti, Zarina ha vinto importanti Concorsi, tra cui, ad esempio, quello regionale sulla Shoah, come dimostra la foto di copertina in cui viene premiata dal senatore Raimondo Ricci a Genova, alla presenza del presidente Burlando, di Giacomo Ronzitti e Amos Luzzatto.

Dunque, il 7, la prof.ssa Maria Gengo, vicepreside del Liceo e sua insegnante di lettere, e la poetessa Franca Maria Ferraris presenteranno “Storia di un pulcino”, un titolo solo simbolico che allude al fatto che lei sia stata, in famiglia, un piccolo pulcino, essendo la più piccola. Nel volume, invece, sono le sue poesie e alcuni suoi racconti che dimostrano quanto sia cresciuta e quanto sia pronta ad affrontare presto una nuova vita. L’incontro è aperto a tutti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.