IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, calendario dei Quartieri 2011: quest’anno tocca alla V° Circoscrizione foto

Savona. Giunge alla quinta edizione il Calendario dei Quartieri, iniziativa editoriale realizzata dall’Assessore ai Quartieri Francesco Lirosi che ogni anno pone l’attenzione su una delle cinque Circoscrizioni, in ordine numerico progressivo. Quest’anno è la volta della Quinta Circoscrizione, ultimo calendario della serie che comprende aree di eccezionale valore storico. E’ una parte della città talmente ricca di peculiarità storico-artistiche che un semplice calendario di 12 mesi può solo testimoniare parzialmente.

Ancora una volta Savona mostra le sue eccellenze, quelle più celebri ma anche le tante che sono magari nascoste o meno conosciute, attraverso gli scatti del fotografo Fulvio Rosso. Nelle pagine del calendario da tavolo si alternano le preziose testimonianze del centro medievale, rinascimentale ed ottocentesco. 

Si parte dalla copertina, dedicata al Chiabrera; gennaio vede la presenza turrita del complesso del Brandale, con la Campanassa e le torri Riario e Corsi; febbraio prende in esame la Pinacoteca Civica, con le collezioni di maioliche antiche e la Fondazione Museo di Arte Contemporanea Milena Milani in Memoria di Carlo Cardazzo, con uno straordinario Fontana; marzo punta sulla Cassa Processionale del Brilla, nell’Oratorio del Cristo Risorto; aprile è dedicato invece al Duomo, con il magnifico Coro Ligneo, capolavoro del Rinascimento italiano, e la splendida Madonna della Colonna, utilizzata quest’anno come immagine anche per gli auguri natalizi; nella pagina di maggio c’è spazio per il Priamar e il Museo Archeologico; a giugno un altro capolavoro savonese: la Cappella Sistina; la Torretta, uno dei simboli cittadini, trova spazio a luglio; il Tempietto Boselli, “unicum” ceramico del ‘700 è invece nella pagina di agosto; a settembre c’è un’altra bellissima opera savonese tutta da valorizzare, il Garibaldi di Bistolfi; a ottobre si presenta il monumento ai Caduti di tutte le guerre di piazza Mameli, con la celebre campana che alle 18 di ogni giorno suona tanti rintocchi quante sono le lettere dell’alfabeto, mentre la città si ferma; a novembre si entra nel palazzo Comunale con i bellissimi affreschi di Collina; a dicembre infine, in vista del Natale 2011, si termina con il grande polittico del Foppa.

Nelle ulteriori pagine di servizio trovano spazio una grande panoramica sulla città, e una serie di piccole foto che documentano il Palazzo Civico, le “fette” di Savona, le funivie, il Palazzo dei Pavoni, il monumento di Renata Cuneo e il terminal Crociere sullo sfondo, il Palazzo Martinengo di fronte al Prolungamento a Mare, la magnifica fontana “del pesce” di Piazza Marconi sempre di Renata Cuneo, la piazzetta della Maddalena in via Pia.

“Si tratta di un ampio territorio, parzialmente cuore della città, ove abbondano i tesori d’arte, le testimonianze di fede, i vari commerci, indispensabili servizi per la popolazione. Questo Assessorato intende promuovere i valori di questi territori, concorrendo a realizzare “la città dei Quartieri”, preservandone gli ambienti culturali e sociali e rendendo merito a quanti cittadini hanno saputo arricchire il livello civico di Savona. Auspico che i cinque calendari possano aiutare i cittadini ad essere coscienti e partecipi delle nostre molte positività e li aiutino ad usufruirne con spirito di positiva aggregazione sociale, riscoprendo l’antico piacere di vivere il luogo pubblico, in serena e costruttiva convivenza civile” afferma L’Assessore ai Quartieri Francesco Lirosi

Il Calendario dei Quartieri è stampato in 2500 copie ed è a distribuzione gratuita. Si potrà trovare nei prossimi giorni negli uffici circoscrizionali e negli uffici distaccati del Comune. Sarà inoltre a disposizione negli uffici dell’Assessorato ai Quartieri fino ad esaurimento.

Per informazioni: Segreteria Assessorato ai Quartieri: tel.019.8310227

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.