IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, barriere architettoniche: “Vie periferiche ancora poco accessibili”

Savona. “A Savona sul fronte dell’abbattimento delle barriere architettoniche manca ancora un piccolo salto di qualità, con particolare riferimento all’accesso ai servizi e negli esercizi pubblici delle zone periferiche”. Così Sergio Lugaro, consigliere comunale e presidente della commissione consiliare abbattimento barriere architettoniche, che ha fatto il punto su uno dei punti al centro del programma dell’amministrazione Berruti.

“Nonostante un piano senza precedenti messo in campo da questa amministrazione, penso alla Scaletto senza Scalini e in ultimo al nuovo sportello del disabile, restano ancora da fare alcune azioni che siano in sintonia con le modifiche apportate allo stesso regolamento comunale, che prevede una serie di interventi sul fronte della piena accessibilità per la città di Savona” ha aggiunto Lugaro.

“Penso al grande passo in avanti fatto nei negozi e negli esercizi del centro storico, mentre ora bisogna concentrarsi per far rispettare le disposizioni in materia anche nelle vie e nelle aree della nostra periferia” ha concluso Lugaro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.