IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Roccavignale, è iniziato il conto alla rovescia per il Presepe Vivente

Roccavignale. E’ tutto pronto a Roccavignale per la 29esima edizione del Presepe Vivente organizzato dalla Pro Loco che da domani animerà il borgo di Strada per tre serate con la rappresentazione sacra, le taverne e le manifestazioni collaterali. Il borgo verrà aperto dalle ore 19,30, quando le taverne cominceranno a servire prodotti tipici e bevande. Quest’anno le taverne saranno al coperto, grazie ai proprietari di garage e cantine che hanno messo a disposizione i locali. Ci sarà così la possibilità anche di posti a sedere per gustare le specialità locali e riscaldarsi prima e dopo la rappresentazione sacra.

Domani sera e giovedì, a contorno della manifestazione, si esibiranno le allieve della scuola Atmosfera Danza di Lorella Brondo, mentre per venerdì 24 è previsto uno spettacolo degli Sputafuoco (dicembre). Durante le 3 serate, lo studio fotografico “Lino Genzano” di Carcare darà vita a suggestive proiezioni sui muri dell’antico borgo.

I ruoli principali della rappresentazione sacra, quest’anno, saranno così distribuiti. Lettore: Vicenzo Meinero; Maria: Linda Fracchia; Giuseppe: Giuliano Mazza; Gesù Bambino: si alterneranno Alessio Brignone ed Elisa Gandolfo; Arcangelo: Agnese Mantega; Profeta: Giambattista Olivieri; Angelo del Sogno: Sabrina Bracco; Elisabetta: Assunta Zinola; I Magi: Mirco Fracchia (Gaspare), Andrea Mantega (Baldassarre), Gianni Moroni e Pino Marra (Melchiorre); Oste di Cesarea: Gianni Fracchia; Erode: Mario Bracco; Erodiade: Daria Fracchia; Angelo dei Pastori: Clarissa Bove; Angelo della Consolazione: Michelle Minardi.

Da Gesù Bambino a Madonna. Linda Fracchia approda così al ruolo femminile più ambito, quello della Madonna, dopo una lunga “gavetta”. Ha iniziato infatti 16 fa come Gesù Bambino e negli anni è stata angelo e pastorella. E’, inoltre, “figlia d’arte”: suo padre, Gianni Fracchia, è l’oste di Cesarea. Bus navetta e pullman saranno a disposizione da Savona. Sono a disposizione dei visitatori: un bus navetta con partenza dal campo sportivo di Millesimo, dove si può lasciare l’auto, nelle 3 serate della rappresentazioni e un pullman da Savona per la sera del 23 dicembre, con partenza dall’Hotel Riviera Suisse alle ore 20 (prenotazioni presso agenzia Verdazzurro 019.821360).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.