IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina e aggressione a marocchino: 3 persone interrogate dal gip

Savona. Questa mattina il giudice per le indagini preliminari Emilio Fois ha interrogato Aleksander Synkov, il lituano 40enne arrestato, sabato scorso, insieme la fratello Thomas dai carabinieri della Compagnia di Albenga durante il tentativo di furto di una moto a Ceriale, con relativa aggressione ai danni del legittimo proprietario del mezzo. L’uomo è stato sentito in carcere a Savona.

Il fratello invece, caduto da un muretto durante il tenativo di fuga, che si trova ancora ricoverato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure per le fratture riportate, è stato raggiunto per l’interrogatorio dal giudice direttamente in ospedale. Per entrambi il gip ha convalidato il fermo per l’accusa di rapina ma si è riservato di decidere sulla misura di custodia cautelare.

Sempre stamattina il giudice Emilio Fois ha interrogato il terzo degli albanesi finito in manette dopo che, fuori da un bar di piazza del Popolo, ha aggredito con delle stecche da biliardo un marocchino. Il giovane nel tentativo di tenere fermo il marocchino era stato ferito da uno dei suoi amici ad un’occhio. Per questa ragione è ancora ricoverato all’ospedale San Martino di Genova dove l’ha raggiunto il giudice per l’interrogatorio. Anche per lui è arrivata la convalida del fermo ma il gip si è riservato sulla decisione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. pirata
    Scritto da pirata

    Per quanto tempo ci dobbiamo tenere sta rumenta in casa nostra??? A Casa loro, qui non servono a nulla se non a delinquere!!!