IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina Banca Carige, arrestato 53enne: al momento del furto era in licenza premio

Finale Ligure. Dopo tre mesi di indagini è stato identificato dai carabinieri il responsabile della rapina alla filiale di Finale Ligure della Banca Carige in piazza Oberdan. Si tratta di Giacinto Taricco, 53 anni, di Cuneo. A lui i militari dell’Arma hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare nel carcere di Torino, dove si trova attualmente detenuto per altre rapine.

Il bandito solitario, a volto scoperto, il 16 settembre scorso, era entrato in azione da vero professionista. Si era avvicinato agli sportelli con una pistola alla cintura e aveva chiesto il denaro ai dipendenti che gli avevano consegnato seimila euro in contanti.

La rapina di Finale, sarebbe stata compiuta durante una licenza premio che avrebbe dovuto trascorrere ad agosto nel Savonese. L’uomo non era più rientrato in carcere. A novembre era stato poi rintracciato dai carabinieri a Torino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mariolino

    al suo posto devono andare i giudici che concedono le licenze cosiddette premio, vergogna!!

  2. Giudice
    Scritto da Giudice

    Complimenti a chi gli ha concesso il premio della licenza. Lui non ha fatto altro che premiarsi da solo con un obolo di 6mila euro. Circa 2mila euro al minuto visto che una rapina dura all’incirca 3 minuti.
    Adesso aspettiamo il prossimo premio che gli verrà concesso per vederelo di nuovo all’opera.