IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Piccoli Comuni, Rozzi (Giustenice): ecco cosa chiedo a Babbo Natale

Più informazioni su

“Caro Babbo Natale ,

nonostante il brutto tempo è’ stato possibile, in questi giorni che preludono alle festività natalizie, incontrare molti colleghi amministratori anche solo per uno scambio di auguri. Le poche parole che velocemente si fanno portano con sé una velata aria di amarezza e delusione , che ciascuno si carica in proprio. Si avvertono nell’aria una profonda insofferenza della politica nei confronti dei piccoli Comuni, quasi un fastidio da cui affrancarsi in fretta . E quindi verso di essi non si esimono di conseguenza azioni che ai deboli appaiono come ostili . Un’avversione di cui non se ne capisce il motivo”.

“Chi più addentro alla macchina politica, per ruolo o “interesse” cerca di risollevare il proprio sconforto o credibilità dicendo “ è la politica nazionale che vuole questo” altri , più regionalisti, distinguono per una contesa tra una Regione avara con la Provincia ecc.., nel mezzo, come al solito, rimangono quelli ritenuti i più deboli , quelli che debbono arrancare non solo nella gestione quotidiana ma anche nei rapporti con gli Enti Superiori. Chi ha compiti di responsabilità ostenta sicurezza e mostra convincimento ma, ahimè, il panorama è assai incerto”.

“Allora, caro Babbo Natale, Tu che sai fare di conto, a te che non sfugge che la somma degli stipendi del personale di un intero piccolo Comune è probabilmente inferiore a quello di un dirigente, e che il grande territorio dei piccoli Comuni, con le sue piccole luci, è ancora ciò che di naturale è rimasto, poni sotto l’albero solo un po’ di modestia e buonsenso. Null’altro Ti chiediamo. Non abbiamo pretese. D’altronde tu ci conosci”.

Il sindaco di Giustenice
Ivano Rozzi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    @REDAZIONE: ma tutti i miei commenti sono stati censurati??? Anche l’altro ove lamentavo la maleducazione di quel maleducato di IronMan e invocavo il rispetto della policy con conseguente censura non è stato pubblicato? Spiegatemi: Iron Man gode di una dispensa e puo’ permettersi di apostrofarmi come “coprofago” o “cannibale” impunemente? Ma ci siamo o ci facciamo??????

  2. Scritto da tmax500

    per Iron Man. Mi spiace che una constatazione , rilevabile in ogni qualdove, abbia alterato il Suo stato d’animo in questi giorni prenatalizi , tale da scatenare una reazione (ad personam) che non comprendo. Comunque ciascuno è libero di comportarsi come crede. Tengo però a precisare , per doverosa verità, che mai e dico mai vi è stata una pur lontana ipotesi di candidatura del sottoscritto del tipo indicato (provinciali o regionali) quindi debbo arguire che vi sia in questo commento da parte di Iron Man o un pò di confusione o addirittura un cambio di persona. Sarei quindi interessato a conoscere questi aspetti , anche a grandi linee, che mai ho conosciuto prima d’ora. Ne consegue, che , accertato quanto sopra il resto dell’intervento sia conseguentemente errato. In attesa di queste Sue precisazioni , se vorrà , naturalmente, contraccambio gli auguri. Ivano Rozzi

  3. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Ivano@ il figuro che si nasconde dietro ad un nome da uomo, potrebbe anche essere donna e leghista. .. .. .. Nel blog ormai non lo considerimo nemmeno piu’. Oltre a dire un sacco di c**te non arriva nemmeno ad esprimersi correttamente in italiano… Che dire: il fenomeno del cretinismo, dato ormai per scomparso, pare riaffiorare prepotentemente.La verità è che forse lui o lei che sia pare essere invero proprio essere stato assogettato a estromissioni politiche per essere cosi’ collerico e isterico come una zitella….

  4. Valerio B.
    Scritto da Valerio B.

    Dal tono del tuo commento si percepisce chiaramente che non sei di parte.

  5. IronMan
    Scritto da IronMan

    Caro Babbo Natale,
    se tra le tante letterine dei bimbi sei riuscito a leggere anche quella del mini-Sindaco di Giustenice, vorrei darti alcuni suggerimenti da inserire nella tua risposta.
    Chiedi al Sindaco come mai, tanto tempo fa, si era dedicato alla politica di un comune ben più grande di Giustenice, senza ottenere nulla se non qualche chiaccherato articolo sulla stampa locale. Domandagli poi se non si sentisse pronto a far parte della lista che si sarebbe presentata alle elezioni Regionali e Provinciali (organi che lui ADESSO definisce “ostili”), ma che invece ne fosse stato accuratamente estromesso. . Come mai in quei tempi non si preoccupava dei piccoli comuni come Giustenice? Come mai avrebbe voluto in cuor suo far parte di quegli stessi apparati amministrativi che adesso avverte come insofferenti? Caro Babbo Natale, con l’avvicinarsi delle feste dobbiamo essere buoni, ma non dobbiamo essere presi in giro!
    Se poi ti avanza un po’ di buon senso e modestia, riversala tutto sul primo cittadino di Giustenice: vedi anche tu che ce n’è bisogno !
    * A U G U R I *