IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, C maschile: sesto sigillo per il Finale, Albisola in gran spolvero

Savona. Sei vittorie in sette partite, 20 set vinti e 6 persi. Continua a gonfie vele il cammino del Finale che resiste appaiato all’Olympia Voltri, a 2 sole lunghezze dalla vetta.

I ragazzi condotti da Massimo Corna hanno offerto un’altra prestazione concreta e determinata. Nella palestra della Futura Avis Techne i gialloblu hanno espresso un gioco fluido e dinamico, calando solamente nel terzo set. Una flessione fisiologica, dopo due parziali vinti con autorevolezza, che non è costata nulla: nel quarto set i finalesi hanno ripreso in mano il pallino del gioco, chiudendo la sfida con un 25 a 21.

Ottima giornata anche per l’Albisola che si è imposta a Manesseno sul Rivarolo, trascinata da un super Anfosso. Decisiva la rimonta nel primo set nel quale, indietro 24 – 18, i gialloblu, spinti da Fusco, riescono a ribaltare la situazione e a chiudere 27 – 25. Nel secondo parziale il Rivarolo reagisce e comanda a lungo anche di cinque punti, sino al 18 – 15. Poi l’ingresso di Oddi aiuta l’Albisola che nel finale del set non sbaglia più e vola sul 2 a 0. Il terzo set è dominato dal Rivarolo, mentre la squadra allenata da Mantoan gioca con nervosismo e commette molti errori. Nel quarto parziale i Blues ritornano in partita, l’equilibrio si spezza dopo la metà del set con gli ospiti che pur non giocando al meglio sfruttano le incertezze dei padroni di casa, privi dello schiacciatore Davide Benzi, e chiudono l’incontro.

Il Savona ha ceduto nel palasport di casa alla Grafiche Amadeo Sanremo al termine di un’altra partita combattuta e giocata con una formazione d’emergenza. Con Miele indisponibile e Compagno convalescente, ci pensa Taschini a tenere in partita i biancorossi, bene anche Gobbi. Il Savona perde di un soffio il primo set, poi per due parziali tiene un buon ritmo di gioco prevalendo sugli avversari, prima di perdersi, complice un po’ di stanchezza, e arrendersi al tie-break. Un buon punto è comunque in saccoccia.

I risultati della 7° giornata, nella quale ci sono state ben 5 vittorie esterne:
Blues Volley Savona – Grafiche Amadeo Sanremo 2 – 3 (23/25 25/18 25/22 21/25 8/15)
Volley Santo Stefano di Magra – Arma Taggia Volley 1 – 3 (20/25 19/25 25/23 20/25)
Cariparma Imperia – Zephyr Trading 0 – 3 (19/25 23/25 21/25)
Comark Rivarolo – Blues Volley Albisola 1 – 3 (25/27 21/25 25/18 20/25)
Futura Avis Techne – Volley Team Finale 1 – 3 (18/25 20/25 25/17 21/25)
Maxicono Pgp Blues – Cus Genova 3 – 2 (16/25 25/16 22/25 28/26 15/13)
Olympia Voltri – Admo Volley Lavagna 3 – 1 (25/20 25/15 22/25 25/15)

In classifica l’Albisola sale dal 6° al 4° posto:
1° Zephyr Trading 21
2° Olympia Voltri 19
3° Volley Team Finale 19
4° Blues Volley Albisola 13
5° Admo Volley Lavagna 12
6° Grafiche Amadeo Sanremo 11
7° Comark Rivarolo 11
8° Blues Volley Savona 11
9° Cus Genova 9
10° Arma Taggia Volley 7
11° Cariparma Imperia 6
12° Futura Avis Techne 5
13° Maxicono Pgp Blues 3
14° Volley Santo Stefano di Magra 0

Sabato 11 dicembre alle ore 17,30 l’Albisola ospiterà la temibile Olympia Voltri. Alle ore 18 il Volley Team Finale sarà in campo ad Albaro per affrontare il Cus Genova. Alle 21 il Savona riceverà il Santo Stefano di Magra, ultimo della classe.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.