IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, C maschile: Finale, Savona e Albisola trovano il successo

Finale Ligure. Il Finale continua a brillare ai vertici del campionato di serie C maschile. I ragazzi allenati da Massimo Corna hanno offerto al proprio pubblico un’altra prestazione convincente, battendo in 4 set il Rivarolo.

I finalesi hanno ceduto il primo set, pagando gli errori commessi nei momenti topici che hanno permesso alla Comark di prevalere ai vantaggi. I gialloblu hanno reagito con veemenza e dall’inizio del secondo set fino alla fine dell’incontro hanno tenuto in mano le redini del gioco, costringendo sempre i genovesi ad inseguire invano. Da segnalare le bella prestazione dei giovani Testa e Bonomo. In classifica il Finale resta a 2 punti dalla vetta, appaiato all’Olympia Voltri vittoriosa a San Remo. Sabato 4 dicembre alle ore 18,00 il Volley Team Finale farà visita alla Futura Avis Techne a Ceparana.

Ritorna al successo pieno il Savona che supera in trasferta l’Arma Taggia. Un’altra bella prestazione della squadra guidata da Elvio Ferrari che lotta con le unghie e con i denti ed esce vittoriosa su un campo difficile, sul quale era già caduta l’Albisola e dove nessuno ha portato via l’intera posta.

Senza Miele e Compagno, c’è Taschini nel ruolo di opposto che fa la differenza in più di un’occasione. Decisivo anche Neri che chiude la partita con tre attacchi consecutivi, bene anche Ney, Marri e Gobbi. Ottima la regia di Ferrari costretto a sostituire Compagno nell’ennesima situazione d’emergenza di questo avvio di campionato.

Nel primo set la spunta la squadra di casa che batte molto bene e mette in difficoltà la ricezione savonese. Il riscatto dei Blues è immediato con Taschini e Marri che picchiano forte. Il Savona ribalta il punteggio e si porta 2 a 1 senza correre grossi rischi. Nel quarto set l’Arma reagisce conducendo 8 – 4, ma il Savona non demorde. Neri e Gobbi aumentano l’intensità e la squadra del presidente Cappello recupera con un parziale di 8 a 0 che dà il colpo del ko ai padroni di casa. Nel finale Neri e Taschini sono determinanti e il Savona porta a casa i tre punti. Sabato alle ore 21, a Savona, in corso Tardy e Benech, arriverà la Grafiche Amadeo Sanremo.

Vince anche l’Albisola che supera al tie-break la Futura Avis Techne, nonostante l’assenza di Grimaldi, con Bettucchi non al meglio e Anfosso arrivato in extremis. I gialloblu non hanno giocato benissimo e  si sono complicati la vita nel primo set per poi rimontare e superare gli avversari con un ottimo terzo set. Nel quarto parziale in vantaggio 20 – 15, Mantoan ha inserito Mantovani e Bianco che si sono ben comportati, ma la Futura si è imposta ai vantaggi. Prepotente il ritorno nel quinto dei Blues che, trascinati da Oddi, Anfosso e Sargenti, hanno portato a casa il match. Sabato alle ore 21, a Sant’Olcese, l’Albisola farà visita alla Comark.

I risultati della 6° giornata, nella quale c’è stato solamente un tie-break:
Arma Taggia Volley – Blues Volley Savona 1 – 3 (25/22 20/25 17/25 22/25)
Zephyr Trading – Volley Santo Stefano di Magra 3 – 0 (25/14 25/20 25/13)
Cus Genova – Cariparma Imperia 3 – 0 (25/23 25/21 25/23)
Volley Team Finale – Comark Rivarolo 3 – 1 (25/27 25/18 25/21 25/18)
Blues Volley Albisola – Futura Avis Techne 3 – 2 (20/25 25/22 25/15 26/28 15/11)
Admo Volley Lavagna – Maxicono Pgp Blues 3 – 0 (25/23 25/16 25/19)
Grafiche Amadeo Sanremo – Olympia Voltri 1 – 3 (25/19 16/25 20/25 21/25)

In classifica Albisola e Savona tornano ad essere appaiate:

1° Zephyr Trading 18
2° Olympia Voltri 16
3° Volley Team Finale 16
4° Admo Volley Lavagna 12
5° Comark Rivarolo 11
6° Blues Volley Albisola 10
7° Blues Volley Savona 10
8° Grafiche Amadeo Sanremo 9
9° Cus Genova 8
10° Cariparma Imperia 6
11° Futura Avis Techne 5
12° Arma Taggia Volley 4
13° Maxicono Pgp Blues 1
14° Volley Santo Stefano di Magra 0

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.