IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Paita: “Monitoraggio regionale per scongiurare il rinvio del raddoppio ferroviario”

Regione. “Teniamo in massima considerazione ed approfondimento l’allarme lanciato recentemente dai sindacati su possibili ripercussioni occupazionali a seguito di ritardi e rinvii dei cantieri ferroviari del ponente ligure. Siamo a disposizione per fissare un incontro ed entrare nel merito della questione”. Lo dichiara Raffaella Paita, assessore regionale alle infrastrutture, a seguito del ‘dossier ferrovia’ presentato dalle organizzazioni sindacali, da CGIL, CISL e UIL,  che prospettano un preoccupante scenario di prossimi licenziamenti nel settore, a seguito del rinvio del raddoppio della tratta ferroviaria San Lorenzo al mare Andora . 

“Sul fronte della realizzazione del raddoppio della ferrovia a monte – chiarisce l’assessore regionale alle infrastrutture –  abbiamo ricevuto rassicurazioni da parte di RFI e ITALFER per un completamento dei lavori entro il 2013. Ad oggi mancano, infatti, 800 metri di galleria sul lato Ventimiglia, i fabbricati della stazione, una parte di viabilità e le opere tecnologiche correlate. A tale proposito, a giorni uscirà un nuovo bando di Gara per l’affidamento di altri due appalti. Manteniamo ovviamente alta la nostra azione di monitoraggio su scadenze, modalità e chiusura dei cantieri.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Resist

    RITARDI e RINVII per il raddoppio della GE-XXmiglia….ma siamo pazzi!!!!!
    Dove è Vaccarezza? Dove è il Dott.Pasquale?
    Tutti gridano che manca il lavoro….questi lavori per le ferrovie sono vitali per il Turismo e per decine di altre attività economiche!!!!!