IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo concerto della Stagione cameristica dell’associazione “Rossini”

Savona. Dopo la pausa natalizia riprenderà il 20 gennaio la Stagione cameristica dell’Associazione Musicale “Rossini” con il ritorno della pianista russa Natalia Morozova. Il programma propone una rassegna di musiche russe dell’Ottocento che vede il nome di Čajkovskij accostato a quello di illustri esponenti della scuola nazionale.

Con questo e con il concerto successivo prenderà avvio il percorso tematico dedicato alla produzione musicale russa. All’ambito cameristico di questa produzione è rivolto il programma del duo formato dalla violoncellista russo-scozzese Anna Frolova-Mc Cann e dalla pianista inglese Gillian Gibson (giovedì 17 febbraio) impegnate con lavori di Glazunov (due pagine propriamente concepite per violoncello e orchestra), Myaskovsky e Rachmaninov.

Un ulteriore percorso tematico riguarderà le donne compositrici: Clara Schumann (moglie del grande Robert) e Fanny Mendelsshon (sorella del più celebre Felix). Sarà il Trio Dafne, interamente costituito da musiciste donne, a proporre (giovedì 10 marzo) i trii con pianoforte op. 17 e op. 11, rispettivamente di Clara e di Fanny, lavori presenti entrambi come unica all’interno dei cataloghi delle due artiste.

La stagione si concluderà giovedì 31 marzo con un concerto, già in programma nello scorso mese di novembre e rinviato per la straordinaria vittoria conseguita da Eduard Kunz al Paderewski Piano Competition, uno dei principali concorsi internazionali per giovani pianisti. Indicato dal “BBC Music Magazine” come uno dei dieci grandi pianisti del futuro prossimo il giovane talento russo-siberiano eseguirà musiche di Debussy, Ravel, Rachmaninov e Listz.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.