IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, sanità: al via regionalizzazione del Centro unico di prenotazione

Più informazioni su

Regione. “Verrà portata in Giunta domani per l’approvazione la delibera sulla regionalizzazione del Cup, il Centro unico di prenotazione, offrendo così al cittadino un sistema unitario”. Lo ha comunicato oggi l’assessore regionale alla Salute Claudio Montaldo intervenendo alla presentazione dell’accordo di partnership tra Datasiel e il gruppo russo Borodino per la distribuzione dei prodotti e dei servizi della società informatica della Regione Liguria sui mercati di riferimento del gruppo russo.

“L’accordo siglato – ha detto l’assessore Montaldo – è frutto del riconoscimento internazionale dell’impegno di Datasiel sul fronte informatico e sanitario, grazie al rafforzamento attuato in questo settore”. A questo proposto l’assessore ha preannunciato la riorganizzazione del sistema di governance delle aziende sanitarie della regione, a cominciare dalla stipula di un unico contratto a livello regionale  per il Cup che vada a sostituire i contratti esistenti con le Asl.

“Si tratta – ha spiegato Montaldo – di un futuro contratto unificato che comprende, oltre alle varie aziende ed enti beneficiari dei servizi, anche la Asl4 Chiavarese, migliorando il servizio al cittadino attraverso una gestione semplificata e trasparente dell’offerta delle prestazioni”.

Inoltre ,a partire da gennaio 2011, si consoliderà a livello regionale il sistema dei Pacs (Picture archiving and communication system) per l’acquisizione a livello digitale delle immagini radiologiche, la loro archiviazione ed l’eventuale trasferimento tra i sistemi delle varie aziende sanitarie per essere refertate anche in remoto, dove è presente lo specialista.

“Il sistema – ha aggiunto Montaldo – per il quale è stata fatta una gara europea che si è aggiudicata Esaote, dalla Asl3 e Asl4 verrà esteso a tutte le realtà regionali e potrà essere operativo nei primi sei mesi del 2011″.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.