IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Legambiente, trasporti: “Le Regioni sono avare con i pendolari, una miseria a Liguria”

Liguria. Ogni giorno prendono il treno 2,7 milioni di pendolari, in aumento dell’11,5% in tre anni. E dal 2002 “oltre il 70% delle risorse” vengono “destinate dal Governo a strade e autostrade, solo il 13,7% alle linee ferroviarie nazionali e regionali”. Questo, in sintesi, il quadro delineato dal rapporto di Legambiente “Pendolaria 2010”, che fotografa la situazione del trasporto ferroviario regionale e metropolitano in Italia.

Legambiente con questo nuovo dossier lancia  l’allarme avvertendo che “nel 2011 diverrà una vera emergenza”: sono moltissimi – afferma, infatti, l’associazione – “i treni e le tratte a rischio soppressione a fronte di forti aumenti dei prezzi e un servizio peggiore nonostante la domanda in crescita”.

Si prevede – secondo lo studio presentato oggi a Milano – un taglio di 154 treni a lunga percorrenza (su 600), mentre per il servizio ferroviario pendolare mancano “800 milioni di euro rispetto al 2010 (45%)”. Anche le regioni sono “tutte avarissime con i pendolari: una miseria a Liguria e Piemonte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.