IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le eccellenze liguri protagoniste sulla tv russa

Liguria. Oltre 100 milioni di spettatori in Russia ed Ucraina vedranno “le eccellenze liguri” sui loro schermi tv: la Italian Riviera- Alpi del Mare Film Commission, sempre attiva nella promozione del territorio savonese come set, questa volta riesce a “catturare” i russi, proponendo non solo locations ma anche le eccellenze prodotte in Provincia di Savona.

Sulla televisione nazionale russa, l’olio extravergine di Arnasco e gli aerei Piaggio saranno infatti protagonisti di un programma “Galileo”, che ha ricevuto il premio televisivo TEFI, il più prestigioso in Russia. La recente partecipazione della Film Commission ai mercati internazionali della televisione, reso possibile dal finanziamento della Fondazione A. De Mari e dal sostegno della Provincia di Savona, ha ottenuto un altro notevole risultato dopo aver accolto la Flight 33 di Los Angeles per la realizzazione dei due serial di History e Discovery Channel.

Dopo l’incontro a Cannes con Alessandra e Raffaele Bergero, le anime della Italian Riviera-Alpi del Mare Film Commission, la compagnia di produzione di Mosca, Teleformat ha deciso di realizzare parte del programma avvalendosi dell’assistenza della Film Commission non solo per scegliere le locations ma per individuare anche i contenuti adatti per il suo programma d’intrattenimento dal taglio scientifico-divulgativo. “Si tratta di uno show giornaliero di intrattenimento che illustra il mondo in cui viviamo – spiega Nona Perez, produttore Tele Format – e fornisce risposte a dubbi che non sapevamo neppure di avere. Il successo che ha riscosso presso il pubblico ha recentemente determinato l’aumento della sua durata, da 30 a 60 minuti”.

Alessandra Bergero (Direttore Italian Riviera-Alpi del Mare Film Commission) commenta: “Fra le molte realtà produttive illustrate che comprendevano pressoché tutte quelle presenti nella Provincia di Savona, e sottoposte a settimane di lavoro di approfondimento, la scelta è caduta sull’olio extravergine bio della Cooperativa Olivicola di Arnasco e l’Aereo P180 della Piaggio Aero, che saranno protagonisti assoluti di un’ora di programma insieme alla Maserati e ai marmi di Carrara”.

La puntata curata direttamente dalla Italian Riviera-Alpi del Mare Film Commission con la collaborazione della Piaggio Aero, del Comune e della Cooperativa Olivicola di Arnasco, andrà in onda tra Gennaio e Febbraio 2011 sugli schermi in Russia ed Ucraina, replicando poi in Germania sul canale televisivo Pro Sieben.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. IronMan
    Scritto da IronMan

    . . . e quanto ABBIAMO speso per questa “produzione multimedial-televisiva”?
    . . . e se facciamo affossare (chiudere) l’aeroporto di Albenga, i “clienti russi” come ci arrivano ad Arnasco? atterrando a Genova? o a Nizza?