IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’opera donata da Moiso alla Chirurgia della mano di Savona in mostra in Comune

Savona. Sabato 18 dicembre presso l’atrio del Palazzo Civico del Comune di Savona verrà presentata l’opera in ceramica che l’artista Giorgio Moiso ha recentemente donato al Centro regionale di Chirurgia della Mano dell’Ospedale S. Paolo di Savona diretta dal dott. Mario Igor Rossello. Sarà poi possibile ammirare l’opera esposta anche nei giorni dal 20 al 24 dicembre 2010.

Lo scorso settembre si è svolto, presso il complesso monumentale del Priamar di Savona, il 48° Congresso nazionale della Società Italiana di Chirurgia della Mano. In concomitanza al simposio, dal 29 settembre al 20 ottobre scorso, si è tenuta la mostra collettiva “Arte Chirurgia Mano” grazie all’intervento del Comitato organizzatore del Congresso, alla generosità degli Artisti e al Comune di Savona che ha reso disponibile la prestigiosa sede del Palazzo del Commissario nella Fortezza del Priamar.

In tale occasione, l’artista Moiso ha realizzato, con un sottofondo di musica classica e jazz, un pannello di ceramica di 5 mt x 1,50 da donare al reparto del dott. Rossello. Nel corso della performance il maestro ha invitato i Chirurghi a fissare le proprie mani nella creta ed ha proseguito nell’opera con un esplosione di colori e smalti accompagnato da differenti sonorità ed intensità musicali dal violoncello al sax.

Non è la prima volta che la Chirurgia della Mano di Savona stringe un legame con il mondo artistico nelle sue diverse forme (ceramica, pittura, musica, scultura, fotografia) e con i maggiori rappresentanti del territorio ligure. “Arte e chirurgia – afferma il dott. Rossello – è il connubio creato dal mio maestro Renzo Mantero, grande esperto oltre che appassionato, che mi ha cresciuto anche nell’ambito chirurgico con questo abito mentale”

La mano è sicuramente una proiezione esterna della mente, come enunciato da Aristotele, ma quando la stessa si collega con le innumerevoli espressioni artistiche, diventa anche proiezione del cuore ed espressione di sentimenti e passioni. Sabato 18 dicembre alle ore 12.00 presso il Comune di Savona, l’opera sarà ufficialmente presentata dall’artista Giorgio Moiso alla presenza del Sindaco di Savona, dell’Assessore alla Cultura Ferdinando Molteni, del Direttore Amministrativo della ASL2 savonese Graziella Baldinotti Tizzoni e del Direttore della S.C. Chirurgia della Mano dell’Ospedale S. Paolo di Savona Mario Igor Rossello. Il pannello in ceramica rimarrà esposto, nell’atrio del palazzo civico in piazza Sisto IV per tutta la settimana che precede il Santo Natale e successivamente verrà collocato nel reparto di Chirurgia della Mano del nosocomio savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.