IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Karate Club Savona: tre medaglie all’Open internazionale di Campania

Savona. Sabato 11 e domenica 12 dicembre, al palasport Trincone Butan Gas di Napoli, si è svolto il 2° Open internazionale di Campania con gare di kumite e kata.

Alla competizione, patrocinata dal Unione delle Federazioni Mediterranee di karate, dal Comune e dalla Provincia di Napoli e dalla Regione Campania ed organizzata dal Comitato Regionale Campania – Settore Karate, hanno partecipato 7 nazioni per un totale complessivo di oltre 1000 atleti partecipanti.

Due società della Liguria, Karate Club Savona e Funakoshi Spezia, hanno partecipato alla gara internazionale, valida per l’acquisizione dei punteggi ai fini della selezione degli atleti per l’attività internazionale con la nazionale giovanile Cadetti / Juniores / Under21, sotto l’effige unica di Karate Liguria, ottenendo ottimi risultati nel kumite.

Il Karate Club Savona ha conquistato tre medaglie e un quinto posto. La medaglia d’oro è andata a Noemi De Rosa nel kumite Esordienti A kg 42; medaglie di bronzo per Andrea Giacometti nel kumite Juniores kg 76 e Valentina Vallicelli nel kumite Juniores kg 59. Al quinto posto si è piazzata Gaia Benvegnù nel kumite Cadetti kg 47.

Questo risultato fa ben sperare il sodalizio savonese per sabato 18 e domenica 19 dicembre, quando le ragazze saranno impegnate nel campionato italiano giovanile a Squadre Sociali e nella finale nazionale del GpG per gli Esordienti A che si svolgeranno a Colleferro.

Sabato 20 novembre, presso il palazzetto dello sport di Quiliano, si erano appunto svolte le qualificazioni per queste finali nazionali e il Karate Club Savona aveva presentato all’evento una squadra femminile e 7 atleti così suddivisi nelle diverse categorie di peso: Noemi De Rosa nei 42 kg, Mariateresa Coco e Francesca Lavagna nei 53 kg, Sara Gadducci nei 60 kg in campo femminile; Corrado Buscaglia nei 45 kg, Michele Polerà nei 50 kg, Alessandro Masi nei 65 kg in campo maschile. Tra questi, De Rosa, Coco, Gadducci e Buscaglia hanno ottenuto la qualificazione.

La squadra sociale femminile del Karate Club Savona, anch’essa qualificatasi, può contare su Carola Amormino, Gaia Benvegnù, Federica Delprino, Eleonora Gadducci, Giorgia Scanu e Valentina Vallicelli.

Nella foto, da sinistra: Stefano Gadducci, Andrea Giacometti, Matteo Bernat, Fabio Ramorino, Valentina Vallicelli, l’istruttore Enrico Bernat, Noemi De Rosa, Gaia Benvegnù e l’arbitro Umberto De Rosa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.