IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Juniores regionali girone A: pareggiano Andora e Varazze

Andora. Sesto pareggio per l’Andora che ha impattato 1 a 1 con la pari punti Virtusestri. L’incontro viene dominato per lunghi tratti dall’undici biancoazzurro, che spreca troppo. Nella prima frazione si fa pressante il forcing andorese già dai primi minuti: al 5° corner di Sorgi indirizzato al limite dell’area per l’accorrente Revello che però cicca la conclusione. Al 7° La Monaca, dopo un’azione personale sulla destra, scarica un tiro non irresistibile di sinistro che Negro non trattiene: 1 a 0. All’11° Negro si riscatta deviando in corner un tiro ravvicinato di Revello. Al 19° ancora Revello centra la traversa dal limite dell’area piccola, irrompe En Nejmy di testa a botta sicura ma Negro vola e respinge. A metà primo tempo l’unica occasione ospite con una punizione da posizione defilata di Bambara che termina di poco a lato. Al 37° i locali vanno vicini al raddoppio: La Monaca si lancia sulla destra, serve perfettamente Manfrè libero in mezzo all’area che però ritarda la conclusione e permette il recupero ai difensori avversari e quindi conclude alto.

Nella ripresa L’Andora va alla continua ricerca del goal della sicurezza ma Negro dice no alla grande prima a La Monaca e poi a Manfrè tenendo a galla la sua squadra. Al 21° la Virtusestri si porta in avanti: Borlenghi mette al centro, Isolica allontana e Simoni con un tiro dai trenta metri di controbalzo insacca la sfera all’incrocio dei pali. L’Andora non demorde e si getta alla ricerca della vittoria ma è anche sfortunata: in due minuti coglie due legni, prima con un colpo di testa di La Monaca e poi con un tiro cross di Schiano. Nel finale Negro sventa alla grande un tiro da ottima posizione di Manfrè.

L’Andora allenata da Ferruccio Vio ha giocato con Spalla, Agnese, Scalmato (Volpara), Rattenni, Kapllani, Isolica, La Monaca, Sorgi, Revello (Manfrè), En Nejmy (De Rose), Gagliolo (Schiano); a disposizione Guastalla, Iacono.

Pari esterno per il Varazze, con identico punteggio: 1 a 1. La squadra allenata da Vincenzo Berio ha portato a casa un punto dal terreno della Golfodianese, evitando così il sorpasso in classifica da parte dei rivali di turno.

Trasferte amare per Loanesi e Pietra Ligure che restano sul fondo della classifica e cercheranno riscatto nel derby in programma domani. I rossoblu di mister Luchina hanno subito un 5 – 2 dal Cogoleto. Anche i biancocelesti condotti da Marco Durando hanno incassato 5 reti, andando in goal solamente una volta, con Fava.

L’esito dell’11° turno, nel quale ci sono state 4 vittorie interne, 1 esterna e 2 pareggi:
Andora – Virtusestri 1 – 1
Argentina – Ventimiglia 0 – 4
Cffs Cogoleto – Loanesi San Francesco 5 – 2
Sestrese – Bolzanetese Virtus 2 – 0
Golfodianese – Varazze Don Bosco 1 – 1
Praese – Imperia 2 – 1
Pro Imperia – Pietra Ligure 5 – 1

In classifica l’Andora resta nelle posizioni centrali:
1° Sestrese 29
2° Ventimiglia 24
3° Praese 21
4° Cffs Cogoleto 19
5° Imperia 18
6° Bolzanetese Virtus 17
7° Andora 15
7° Virtusestri 15
9° Pro Imperia 14
10° Varazze Don Bosco 11
11° Argentina 10
12° Golfodianese 9
13° Pietra Ligure 7
14° Loanesi San Francesco 4

Le partite della 12° giornata, in programma domani alle ore 16,30:
Argentina – Pro Imperia (ore 17,45)
Bolzanetese Virtus – Praese (ore 16,45)
Imperia – Cffs Cogoleto (ore 17,45)
Loanesi San Francesco – Pietra Ligure (ore 16,15)
Varazze Don Bosco – Andora (ore 17,30)
Ventimiglia – Golfodianese
Virtusestri – Sestrese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.