IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Investì l’ex con l’auto e poi lo fece picchiare dal fratello: 2 condanne a 3 anni e 6 mesi

Savona. Tre anni e sei mesi di reclusione. E’ questa la condanna inflitta, questa mattina, in Tribunale a Savona ad una 44enne, E.G., e a suo fratello, C.C., 45 anni, per l’accusa di lesioni gravi. I due erano finiti a giudizio per un episodio risalente al 3 luglio del 2006 quando, davanti alla stazione di San Giuseppe di Cairo, il marito dell’imputata, O.M., dal quale lei era in via di separazione, era stato investito. Ad investire l’uomo, che era a bordo di un motorino, era stata proprio la Land Rover guidata dalla 44enne.

Dopo l’incidente dall’auto era sceso il fratello della donna che aveva iniziato a colpire con calci e pugni l’ex marito della sorella. A causa dei fortissimi colpi ricevuti l’uomo aveva rimediato delle lesioni con una prognosi superiore a 40 giorni. Nell’aggressione infatti aveva subito anche delle fratture costali scomposte. La donna e il fratello erano così stati denunciati per lesioni gravi, accusa per la quale oggi sono stati condannati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Giudice
    Scritto da Giudice

    wow che bella gente!!!!