IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Vado Fc diventa “green”: le tribune del Chittolina coperte dai pannelli solari foto

Più informazioni su

Vado L. Continua l’impegno della società Vado F.C. per la realizzazione del progetto sportivo e sociale iniziato nel luglio 2009. La dirigenza vadese, da sempre attenta all’ambiente e al risparmio, si è messa al lavoro per dotarsi di una struttura in grado di farle “liberare” risorse economiche da reinvestire nel settore giovanile. Il Presidente Marco Porcile e il suo vice Roberto Aragno, coadiuvati da tecnici competenti, si sono impegnati in prima persona per la realizzazione di un impianto fotovoltaico da oltre 340 mq di pannelli (pari a una potenza di 47 KWp) che sono già in fase di installazione sulla copertura della tribuna dello Stadio Ferruccio Chittolina.

Questo progetto permetterà al Vado F.C. di risparmiare sui costi di gestione delle strutture e quindi investire capitali per il miglioramento del complesso sportivo Aldo Dagnino, utilizzato dal settore giovanile rossoblu. L’impianto solare fotovoltaico sarà completata entro il 31 dicembre 2010, e sarà interamente finanziato dalla società rossoblu. Il Vado F.C. sarà, così, una delle prime società a dotare le proprie strutture e la comunità di un impianto che garantirà l’autosufficienza per quanto riferito ai consumi di energia elettrica ad impatto ambientale nullo.

La Dirigenza del Vado FC, in meno di due anni, con l’aiuto di tutti i genitori, degli atleti e dei volontari che giornalmente contribuiscono al bene della società, ha raggiunto traguardi molto importanti. I campi in sintetico al Dagnino (da 6 e 7 giocatori) sono stati promessi e poi realizzati; il settore giovanile si è arricchito di nuove leve e di tecnici preparati che hanno affiancato quelli che erano già presenti in organico; il settore femminile si è ormai consolidato con la presenza di una prima squadra, una formazione Juniores e una squadra a 7 giocatrici; la prima squadra maschile ha centrato la promozione in Eccellenza al primo tentativo, e anche quest’anno si sta ben comportando; la Juniores regionale lo scorso anno ha vinto il suo girone, e da quest’anno è presente anche una squadra juniores nel campionato provinciale; negli scorsi mesi ha preso il via un’importante collaborazione tra il club rossoblu e l’A.D.M.O. per sensibilizzare la collettività sull’importanza della donazione del midollo osseo.

Da sottolineare, inoltre, la partenza del progetto “Dona una zolla”, che aiuterà la società Vadese nel realizzare in sintetico il fondo del campo da 11 Aldo Dagnino situato nel complesso sportivo del settore giovanile, facendo diventare l’intera struttura sportiva una delle più complete ed attrezzate della regione Liguria.

Il Presidente Porcile e la dirigenza tutta rinnovano ogni anno la propria volontà e il proprio impegno per portare i colori rossoblu nelle posizioni che gli competono, dimostrando con investimenti importanti che alla base di una squadra vincente c’è una società solida e ben strutturata che pone i valori umani e sociali sempre al primo posto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.