IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa di benvenuto per Dejan, il millesimo nato a Savona: ci saranno anche Berruti e Neirotti

Savona. Oggi pomeriggio il Direttore Generale Flavio Neirotti insieme al Sindaco del Comune di Savona, Federico Berruti, visiteranno il Reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale S. Paolo di Savona.

Berruti e Neirotti avranno modo di fare i loro personali auguri alla famiglia di Dejan, il bambino di Altare, divenuto famoso in quanto millesimo nato all’ospedale savonese. Sarà anche l’occasione per fare un bilancio di fine anno sull’attività della struttura, diretta dal Dott. Salvatore Garzarelli.

Dejan è nato qualche giorno fa, mercoledì 1 dicembre alle 02.40 e pesava gr. 3.370. E’ il primogenito di mamma Barbara e papà Filippo, residenti ad Altare.

“Non è una novità, per il S. Paolo, superare la soglia dei mille parti l’anno, segno che le mamme si rivolgo con piena fiducia ai professionisti che vi operano ogni giorno. I numeri raggiunti ed i risultati ottenuti sono la naturale conseguenza dello sforzo e dell’impegno che il Dott. Garzarelli e tutto il suo staff, impiegano quotidianamente per stare accanto alle donne, alle mamme, ai bambini ed alle loro famiglie” scrive in una nota l’Asl2 savonese.

“La cura e l’assistenza offerta dalla struttura tracciano un percorso che accompagna la donna durante tutta la gravidanza, nel momento del parto e nel periodo immediatamente  successivo, quando la famiglia rientra a casa e deve imparare a gestire ed accudire il proprio piccolo. Un percorso che ben si sposa con la filosofia del Dipartimento Materno-Infantile dell’ASL 2 savonese che, attraverso i servizi offerti dalle numerose strutture dislocate sul territorio, si impegna a curare sostenere il benessere globale di tutta la famiglia, nei diversi momenti che la caratterizzano” ha concluso l’Asl2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.