IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domani la consegna degli “Alassini d’oro”

Più informazioni su

Alassio. Domani, ad Alassio, come è ormai tradizione in occasione della Festa di S. Ambrogio, si svolgerà la cerimonia di premiazione dell’Alassino d’oro, promossa dal Comune in collaborazione con l’Associazione “Vecchia Alassio”.

Alle ore 18.00 nel Salone Parrocchiale di Sant’Ambrogio, il Sindaco, Gianni Aicardi, consegnerà il prestigioso premio assegnato quale riconoscimento per significativi meriti. L’”Alassino d’oro”, trova un significativo riferimento storico nell’ambitissimo “Praemium Virtutis”, medaglia che la Repubblica Genovese riservava ai suoi più fedeli e coraggiosi alleati e del quale si sono fregiati Alassini illustri.

La preziosa medaglia a moneta d’oro sarà quest’anno consegnata ad Antonio Boscione, Caterina Cattaneo, Aldo Giardini, Giordano Pravettoni e Giovanni Puerari con le seguenti motivazioni: Antonio Boscione, alassino innamorato della sua Alassio, la quale cerca di celebrare e ritrovare nei suoi versi, dialettali e non, sostenendo che “l’essere Alassini non è una questione di anagrafe, ma essere pervasi di uno stato d’animo”; Caterina Cattaneo, per l’impegno profuso negli anni a favore della Comunità Alassina nei vari settori della società civile e religiosa; Aldo Giardini, maestro e cultore di musica, impegnato nell’amministrazione, ha riportato con il suo impegno la titolarità delle Fonti dell’Allegrezza in capo al Comune di Alassio; Giordano Pravettoni, per aver promosso il nome di Alassio negli Stati Uniti, aver raggiunto una posizione di prestigio quale vice Presidente della Princess Cruises e per aver dato l’opportunità di lavoro a tanti ragazzi alassini; Giovanni Puerari, per il suo costante impegno, studio e dedizione alla storia di della Città di Alassio e forte passione ed amore per la musica quale direttore della Cappella Musicale S. Ambrogio e del Corpo bandistico Città di Alassio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.