IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disabili, l’assessore regionale Cascino: “Impianti sportivi da migliorare”

Regione. Molti impianti sportivi liguri devono essere migliorati sotto tutti gli aspetti, a partire dalla accessibilità da parte di persone disabili, ma nel complesso la situazione è buona, come dimostrano gli importanti avvenimenti già ospitati e quelli programmati per i prossimi mesi come i Global Games e gli Special Olympics.

Lo ha evidenziato oggi l’assessore regionale allo Sport Gabriele Cascino, a margine della presentazione del concorso del Panathlon International per le scuole sulla disabilità. “La Liguria deve migliorare i propri impianti – ha spiegato Cascino – che, specie in provincia di Genova, sono più obsoleti. Nelle altre province sono più nuovi e quindi a norma anche per quanto riguarda l’accesso e la fruizione da parte di spettatori e atleti disabili”.

Anche il responsabile regionale del Coni, Vittorio Ottonello, conferma la necessità di interventi, sia per quanto riguarda l’aspetto complessivo, sia per l’accessibilità da parte di spettatori e atleti disabili: “E’ indubbio che gli impianti vecchi debbano essere in gran parte ristrutturati – ha detto – mentre i nuovi sono a norma. Ci si sta muovendo molto però, anche se nel complesso il problema della fruizione da parte di persone con disabilità esiste”.

Ottonello ha anche ricordato come il Coni abbia avviato da un anno discipline sportive anche per i diversamente abili e come da sempre sia aperto a tutti, come dimostra l’esperienza del saltatore con l’asta Walter Bragagnolo, “paralizzato alle gambe per un incidente in piscina e diventato uno dei più bravi insegnanti del Coni” ha detto. Tra i suoi allievi, Sara Simeoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.