IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carceri, lettera a Burlando e sindaci liguri per “case protette” ai detenuti

Più informazioni su

Liguria. Reperire gli alloggi per i detenuti che, da domani, usufruiranno della legge 299. E’ quanto sollecitato in una lettera inviata ai sindaci liguri e al presidente della Regione Claudio Burlando dal provveditore regionale dell’amministrazione penitenziaria della Liguria Giovanni Salamone.

I detenuti che abbiano meno di un anno ancora da scontare potranno concludere il loro periodo di detenzione a domicilio o in strutture protette.

“Ho scritto ai primi cittadini – ha detto Salamone stasera, nel corso di un convegno sulle carceri – perché i detenuti, soprattutto stranieri, che usufruiranno di questa legge e che non hanno un posto dove andare trovino una qualche opportunità”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da roberto 2

    E per le giovani coppie o anziani in difficoltà? La casa deve essere un diritto per tutti i carcerati lasciamoli dove sono!!!!!