IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, “Pagine Ribelli” propone una serata per parlare di AIDS

Più informazioni su

Carcare. “Pagine Ribelli”, l’angolo culturale del circolo “PRC Adriano Zunino” di Carcare, aderisce alla giornata mondiale di lotta all’AIDS organizzando una serata di riflessione e di confronto sul tema dell’AIDS affrontata dal punto di vista di coloro che giornalmente sono a contatto con questa realtà. Quest’anno lo slogan della giornata mondiale di Lotta all’AIDS è “Light for Rights”: Luce per i diritti.

“Occorre rimettere l’attenzione su una malattia ormai dimenticata,soprattutto da quando si sono spenti i riflettori sulle vittime eccellenti da essa mietute. L’Aids è una malattia ormai posta ai margini del mondo opulento che colpisce le persone emarginate del ricco mondo globale. Nel mondo l’Hiv ha colpito 33,3 milioni di persone. Nell’ultimo anno si sono registrati 2,6 milioni di nuovi casi. L’epicentro del contagio è l’Africa, nella quale ogni giorno nascono con l’Hiv oltre 1.000 bambini, la metà dei quali muore prima di raggiungere i due anni” spiegano gli organizzatori della serata.

L’appuntamento organizzato da Pagine Ribelli, è per venerdì 10 dicembre, alle ore 20,30, presso il salone della SOMS di Carcare in Piazza Caravadossi 26. “Una serata per Pensare, Capire, Parlare, Ascoltare Con il Cuore e con la Pratica L’AIDS. Educazione, Prevenzione, Pregiudizio. Lo spunto per introdurre l’argomento è la presentazione del libro Di Simona Ferraresi ‘Come Il Cielo’ Edizioni Sensibili alle Foglie” spiegano gli ideatori dell’iniziativa.

Simona Ferraresi, sociologa della microcriminalità, giudice popolare dedita all’uso di eroina ha vissuto e narrato il suo rapporto con l’Aids: “Mi chiedo a volte cosa succederebbe invece, se noi tutti malati di AIDS la smettessimo di prendere le medicine. […] Cesserebbe immediatamente questo giro di miliardi, questa speculazione. Per noi non cambierebbe più di tanto. Nessuno di questi farmaci è miracoloso. […]”.

Interverranno: il Prof. Paolo Avanzini – Prof. Massimo Macciò; Dr. Marco Anselmo : Primario Malattie Infettive Ospedale S.Paolo di Savona; Dr.ssa Nicoletta Conio: Psicologa Area Dipendenze Asl 2 Savona; Anna e Marco Bussadori: Coordinamento Ligure Persone Sieropositive di Genova; Dr.ssa Nadia Corillo: psicopedagogista Istituto Comprensivo Carcare; Fulvia Mallarini – Elisabetta Pellerino – Dr. Gabriele Capra: educatori Centri di Aggregazione Giovanile Cooperativa Sociale Cooperarci. Aderisce alla serata la Libreria della Comunità S.Benedetto al porto di Genova coordinata da Don Andrea Gallo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.