IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cantiere Capo Santo Spirito: nessuno sconto per il transito in A10

Borghetto/Ceriale. Nessuno sconto sulla tratta autostradale Borghetto-Albenga durante la durata del cantiere di Capo Santo Spirito sulla via Aurelia. La conferma è arrivata dall’assessore provinciale alla viabilità Rosy Guarnieri che ha attivato contatti con i vertici dell’Autofiori chiedendo un riduzione del pedaggio autostradale favorendo l’utilizzo dell’A10 per evitare le code provacate dal senso unico alternato.

“Non esistono interdizioni totali alla viabilità, quindi non è possibile attivare una riduzione del pedaggio per l’utenza” ha risposto Autofiori.

Sul fronte del cantiere sono stati avviati i lavori preparatori che da Ceriale stanno arrivando fino al tratto di Capo San Donato. Ieri siè discusso dell’intervento anche durante la Commissione consiliare a Palazzo Nervi e sembra che le prove tecniche richieste per l’avvio dell’opera siano a posto, anche in riferimento alla circolazione dei mezzi pesanti e dei pullman di linea. Quindi nei prossimi giorni partirà il cantiere vero e proprio, per il quale è stata predisposta un apposita segnaletica sia verso levante che in direzione ponente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giasone

    scusate se insisto ma il problema è reale e ricadrà su tutta l’economia della zona capisco che che lo scambio di convenevoli tra nan e scaiola sia importante ma per questi signori l’autostrada e tanti altri servizi sono sempre gratuiti noi che LAVORIAMO abbiamo il solo diritto di pagare pagare e pagare

  2. Scritto da Federico F

    Ce lo meritiamo! Li abbiamo votati noi! Così a livello locale come a livello nazionale! Lamentarsi non serve a niente, è solo un’illusione legata alla parola ‘democrazia’! Ricordiamocene quando andiamo a votare.

  3. Scritto da Ladyhawk

    E’ una vergogna subire così…oltretutto abbiamo un’autostrada che a malapena potrebbe classificarsi a livello di Aurelia bis!

  4. Scritto da sorcino

    complimenti!!!!! questo dimostra il peso dei “nostri” politici!!!!!!!!!! secondo me il prefetto avrebbe potuto obbligare l’autofiori a praticare uno sconto ma probabilmente ha ragione giasone, possibile che nessun automobilista si senta in dovere di protestare almeno qui su ivg?
    sono tutti caproni……nelle prossime settimane staremo a vedere…..sono curiosa di osservare le facce di questi sottomessi in coda…….mi vien già da piangere al pensiero……

  5. Scritto da giasone

    la notizia scivola sempre più in basso