IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Seconda e Terza Categoria: le decisioni del giudice sportivo

Garlenda. La certezza dell’impraticabilità di alcuni campi ha portato alcune società ad optare per gli spostamenti delle gare di domenica 12 dicembre. E’ il caso di una partita del girone B di Seconda Categoria, Calizzano – Spotornese, che si giocherà a Pietra Ligure, e di una sfida di Terza Categoria, Bardineto – San Bartolomeo, che sarà disputata a Garlenda.

Per quanto concerne le squalifiche della Seconda Categoria girone B, il giudice sportivo ha fermato per una partita Nazzareno Facciolo (Spotornese), Marco Tintori (Città di Finale), Mirko Briano, Domenico Fiorella (Nolese).

Nel girone A di Seconda Categoria sono 7 i calciatori squalificati. Due giornate di stop sono state inflitte a Robert Sulkja (Dolcedo), Roberto Sanzone (Ponente Sanremo), Omar Grossi (Santo Stefano al Mare). Non potranno giocare la prossima partita Matteo Fazzari, Walter Orlando (Carlin’s Boys), Lirim Bakalli (Dolcedo), Fabio Labricciosa (Santo Stefano al Mare).

Igor Festa, dirigente del Santo Stefano al Mare, è stato inibito fino al 22 dicembre. Bartolo Stamilla, allenatore del Ponente Sanremo, è stato squalificato per due gare.

In Terza Categoria pesante sanzione a carico di Daniele Tona (Letimbro). E’ stato squalificato per sei partite perché “a fine gara tentava di colpire l’arbitro con uno schiaffo al viso senza riuscire nel proprio intento poichè trattenuto da alcuni compagni di squadra. Si ripeteva in ulteriori tentativi di aggressione cercando di entrare nello spogliatoio dell’arbitro. La sanzione è aggravata dalla qualità di capitano del giocatore”.

Andrea Tessitore (Mallare) è stato squalificato per tre partite “per aver colpito volontariamente con un calcio a gioco fermo un giocatore avversario ed aver proferito frasi offensive nei confronti del direttore di gara, applaudendolo ironicamente”.

Due giornate di squalifica a Mattia Montini (Bardineto), Agostino Pelle (Martina Sassello), Albert Gjerga, Roberto Praino (San Bartolomeo). Una giornata di stop a Stefano Briozzo (Bardineto), Gaetano Nappo (Letimbro).

Antonio Vitiello, dirigente del Letimbro, è stato inibito fino al 16 dicembre. Gli allenatori Mario Mossello (San Bartolomeo) e Cesare Renzini (Bastia) sono stati squalificati rispettivamente fino al 23 dicembre e fino al 31 dicembre.

Il San Bartolomeo è stato multato di 80 euro perché “a fine gara alcuni sostenitori lanciavano pietrisco che raggiungeva l’arbitro alla schiena senza procurargli danno fisico. I dirigenti ed il capitano della società ospitante intervenivano prontamente a protezione del direttore di gara”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.