IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Juniores regionali: il Vado stende la capolista Athletic

Vado Ligure. Il Vado ha messo a segno l’impresa della giornata nel girone B, battendo la capolista Athletic Club Genova. La gara si è giocata al Mazzucco di Noli in una giornata soleggiata con temperatura buona e campo di gioco in ottime condizioni.

I rossoblu partono molto forte per mettere l’Athletic in difficoltà e dopo pochi minuti Cerruti si invola verso la porta di Tommasin, ma non riesce ad impattare la palla verso la porta per una buona copertura. I vadesi eseguono un pressing forsennato e il centrocampo conquista terreno con il passare dei minuti. La prima vera occasione da rete capita sui piedi di Palmieri che su una punizione dalla sinistra conquistata da un ottimo Cerruti, si trova la palla sul piede mancino davanti alla porta ma calcia a lato.

L’Atheltic cerca di reagire sfruttando la velocità dei propri avanti, ma Bruzzone e Guarda fanno buona guardia e li disinnescano con grande sapienza. Arrighi anticipa spesso il suo avversario e Palmieri domina la sua fascia, in mezzo Stojku, Murgia e Lai pressano a ritmi vertiginosi, Cerruti inventa e gioca molto bene con i compagni, Cucchi ha delle buone percussioni e Sansoni tiene palla, fa ripartire e si rende protagonista di ottime giocate.

Al 29° i ragazzi allenati da Caddeo passano con un’azione da manuale del calcio: Arrighi conquista un bel pallone sulla sinistra e lo gioca su Cerruti che si libera bene di un avversario e mette in moto Murgia, il quale scarica ottimamente su Lai; questi mette una palla tagliata sulla destra per Cucchi che finta, liberando Stojku: cross e in area Sansoni insacca di testa.

Il Vado cerca il raddoppio ma crea delle situazioni pericolose senza però riuscire ad affondare, l’Athletic subisce la veemenza dei vadesi e non riesce ad abbozzare una degna risposta.

Nella ripresa ci si aspetta una risposta del team genovese, ma è ancora il Vado ad imporre il ritmo alla partita. Cerruti è imprendibile sulla fascia e il centrocampo gira che è un piacere. Su un corner dopo un’azione tambureggiante, il Vado raddoppia. Angolo battuto da Murgia sul secondo palo dove l’accorrente Guarda insacca di destro L’Athletic a questo punto tenta di reagire, creando delle belle situazioni senza però impensierire Colombo, anzi è ancora il Vado che rischia di fare il terzo, al 28°: dopo un batti e ribatti in area dell’Athletic Sansoni si gira bene e calcia, la palla deviata finisce sulla traversa.

Al 35° è l’Athletic a farsi pericoloso: su punizione dal limite Costantino calcia bene, ma Colombo è attento e sventa in angolo. Poco dopo Lai si becca il secondo giallo e lascia il campo anzitempo. C’è ancora il tempo per vedere una grande conclusione di Luise che sfiora l’incrocio dei pali con Tommasin battuto. La partita termina con una vittoria dei rossoblu che si portano a – 4 dall’Atheltic. Sabato 18 dicembre al Mazzucco arriverà la Cairese.
Il tabellino:
Vado – Athletic Club Genova 2 – 0 (p.t. 1 – 0)
Vado: Colombo, Palmieri, Guarda, Bruzzone, Lai, Arrighi (s.t. 8° Raffaelli), Cerruti, Stojku (s.t. 30° Luise), Sansoni, Murgia, Cucch (s.t. 42° Manitto). A disposizione: Pelle, Ymeri, Rapetti, Pregliasco. All. Caddeo, aiuto all. Cerrato.
Athletic Club Genova: Tommasin, Sciacca (s.t. 20° Bignami), Altomare (s.t. 1° Gentili), Perassolo, Sobrero, Raimondo (s.t. 27° Cherubini), Duman Granja, Tabò, Buttaglieri (s.t. 23° Bellina), Costantino, Arrighetti (s.t. 1° Guttadauro). A disposizione: Matos Maceli. All. De Muti.
Arbitro: Paolo Allemani (Savona).
Reti: p.t. 29° Sansoni (V), s.t. 11° Guarda (V).Espulsioni: s.t. 35° Lai (V).
Ammonizioni: Raffaelli (V), Lai (V), Costantino(A).
Calci d’angolo: Athletic Club Genova 5, Vado 2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.