IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Eccellenza: Mirko Polito fa ritorno a Vado

Vado Ligure. Era già noto da tempo e oggi, con la riapertura del mercato, è stato ufficializzato. L’attaccante Mirko Polito torna a vestire la maglia del Vado dopo soli quattro mesi trascorsi al Varazze Don Bosco.

“La società vadese – si legge in una nota stampa – intende ringraziare la presidente del Varazze, Anna Toso, e l’intera dirigenza neroazzurra per la disponibilità mostrata nell’agevolare la buona riuscita dell’operazione”.

Mirko Polito, classe 1976, ritorna a Vado dopo la breve parentesi a Varazze dove, tuttavia, ha realizzato ben 6 reti in 11 partite di campionato, andando a segno per 2 volte anche in Coppa Italia. Lo scorso anno, invece, in maglia rossoblu, aveva contribuito alla promozione del Vado in Eccellenza, mettendo assieme 6 reti e 23 presenze. In passato, il neo attaccante vadese, ha vestito anche le maglie di Bragno (15 reti in Prima Categoria due stagioni fa), Veloce, Pietra Ligure e Porto Vado.

Inoltre, anche il centrocampista Cristano Balducci torna a fare parte del gruppo di giocatori a disposizione di mister Maurizio Podestà. Balducci, classe 1973, nella scorsa stagione ha collezionato 18 presenze in maglia vadese, contribuendo alla promozione in Eccellenza della compagine rossoblu. Tuttavia, nel passato dell’esperto centrocampista sono presenti anche i colori di diversi altri club, tra i quali citiamo Rivasamba, Varazze e Finale.

Sul fronte uscite, il Vado comunica di aver lasciato liberi i calciatori Alessio Marafioti, Federico Piovesan e Alessandro Puppo.

Sono solo i primi avvicendamenti dei tanti che, con la riapertura delle liste, stanno animando il calciomercato regionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.