IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Allievi nazionali: Savona e Alessandria, pari sul campo e in classifica

Savona. Savona e Alessandria si dividono la posta e finiscono il girone di andata alla pari. Così è terminata la prima metà del campionato, prima della pausa festiva.

La partita, caratterizzata dal forte vento di tramontana, inizia con un attacco dell’Alessandria quando al 5°, sulla sinistra, Sacco crossa per Mirino che spizzica e Costantino ci prova con una girata ma nulla di fatto. Quattro minuti più tardi è il Savona che confeziona una bella azione sulla destra: Faedo raccoglie una palla dalla difesa e la serve di prima ad Atzeni sulla fascia, questi calcia teso in area per Berardo che sul secondo palo aggancia al volo e ribadisce in rete per il vantaggio degli striscioni.

Al 20° altra bella azione sulla sinistra dei locali: Zuloaga per Guglieri che scarica per Carpignano, il quale calcia con poca convinzione. Al 32°, a favore di vento, Costantino calcia alto sulla traversa.

Nella ripresa l’intensità di gioco aumenta e con essa lo spettacolo. All’8° ci prova ancora Costantino, ma Parrelli controlla senza difficoltà. Al 12°, però, il Savona si complica la partita: Parrelli travolge al limite dell’area Sacco in chiara occasione da goal e per l’estremo difensore è rosso diretto.

Mister Bazzigalupi è costretto a far uscire Liguori per Pantaleoni che si va a sistemare in porta. E’ proprio il portierino classe 1996 a rendersi protagonista sulla punizione calciata dal dinamico Di Fiore. Benché in dieci il Savona spinge: Carpignano ci prova con una punizione, ma sono gli ospiti al 22° a trovare il pareggio con Crestani che di testa raccoglie un bel cross dalla destra di Costantino. I padroni di casa non demordono e al 28° Guglieri lancia Zuloaga che, appena entrato in area, batte per la seconda volta Lopreiato riportando in vantaggio il Savona. Ancora Costantino serve bene per vie centrali Maxihija che si trova da solo davanti a Pantaleoni: per lui è facile trovare il pareggio al 33°. Proprio allo scadere ancora Pantaleoni con un volo plastico devia in corner un tiro velenoso di Spada. Poi non accade più nulla e il match termina con un pareggio che forse va un po’ stretto ai savonesi.

Il Savona ha giocato con Parrelli, Roberto (Termine), Frulli, Carpignano (Matteucci), Arrais, Okseti, Atzeni, Guglieri, Berardo (Cani), Faedo (Liguori, Pantaleoni), Zuloaga (Rocca). L’Alessandria di mister Bravo ha risposto con Lopreiato, Cozza, Parrinello, Perez, Ferrari, Costanzo (Crestani), Maxihija, Mirino (Orsi), Sacco (Spada), Costantino (Giacchero), Di Fiore, a disposizione: Ferraris, Ghezzi, Bottiglieri. Ha arbitrato Ghersini, coadiuvato da Strazzulla e Delfino.

I risultati della 13° giornata:
Cagliari – Sanremese 6 – 0
Canavese – Torino 1 – 2
Genoa – Villacidrese 5 – 1
Sampdoria – Juventus 0 – 0
Savona – Alessandria 2 – 2
Valenzana – Casale 0 – 0
Virtus Entella – Pro Vercelli 2 – 1

La classifica al giro di boa del campionato:
1° Torino 34
2° Genoa 33
3° Sampdoria 32
3° Juventus 32
5° Cagliari 21
6° Canavese 17
7° Alessandria 15
7° Savona 15
9° Virtus Entella 14
10° Pro Vercelli 13
11° Valenzana 10
12° Sanremese 7
13° Villacidrese 6
14° Casale 2
Valenzana e Villacidrese hanno giocato una partita in meno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.