IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo: nuova mappa toponomastica della città ricca di informazioni turistiche

Cairo. E’ in distribuzione da oggi la prima cartina topografica di Cairo, realizzata dalla Esseci Servizi e Comunicazione in collaborazione con il Comune e con il patrocinio della Provincia. Una parte delle 15.000 copie, verranno consegnate agli inserzionisti che hanno sostenuto economicamente il progetto con l’acquisto degli spazi pubblicitari, mentre le copie rimanenti sono state consegnate al Comune che le utilizzerà per la promozione della città sia attraverso lo Sportello di Informazioni Turistiche, sia nelle manifestazioni in cui il Comune sarà presente.

Oltre alla mappa topografica della città, aggiornata con le ultime novità urbanistiche, e allo stradario, la cartina presenta un retro ricco di informazioni utili: un testo, in italiano e in inglese, con i principali punti di interesse storico-turistico che possono essere facilmente individuati sulla carta topografica grazie ai riferimenti dei quadranti (es. Castello E8); l’elenco delle principali manifestazioni organizzate in città dalla Pro Loco, cui è dedicato uno spazio istituzionale su una delle copertine; e la carta dei sentieri della Riserva dell’Adelasia, con altimetria, descrizione, caratteristiche tecniche e riferimenti GPS.

“Finalmente abbiamo dotato Cairo di un importante strumento di promozione turistica che finora mancava – ha sottolineato Stefano Valsetti, assessore al turismo – E’ attraverso progetti come questi che passa la valorizzazione della città che così diventa davvero accogliente verso i visitatori. Già oggi i turisti sono più numerosi di quanto si creda. Speriamo possano aumentare”.

“La valorizzazione turistica del territorio è un nostro obiettivo primario – aggiunge Stefania Berretta, responsabile del progetto per la Esseci Servizi e Comunicazione – ed è per questo che, per nostra precisa volontà, abbiamo realizzato la cartina con risorse tutte valbormidesi. Tutto, dalla grafica alla stampa alla raccolta pubblicitaria, è stato portato a termine con personale e professionisti della Val Bormida. Vorrei citarli: Danilo Piana di Cengio che curato grafica e impaginazione; Filippo Serafini di Ferrania che ha realizzato la cartina dell’Adelasia; Arti Grafiche DR, tipografia di Cairo, che ha stampato la cartina; Sabrina Grabero e Jessica Verdino di Altare che hanno curato la raccolta pubblicitaria; Francesca Bergadano di Ferrania che ha promosso la cartina sul territorio. E un ringraziamento sentito naturalmente va agli inserzionisti, senza i quali la cartina non avrebbe potuto vedere la luce”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.