IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Botte in strada, processati per direttissima i romeni arrestati a Ceriale: patteggiano

Savona. Sono stati processati per direttissima, questa mattina, in Tribunale a Savona, i tre romeni arrestati nella tarda serata di ieri a Ceriale con l’accusa di rissa aggravata. I tre, tutti residenti nel torinese ma in Riviera per motivi di lavoro, infatti, forse complice qualche bicchiere di troppo, hanno iniziato a discutere animatamente in casa fino ad arrivare a mettersi le mani addosso. La lite è cominciata in casa e poi i tre, per suonarsele di santa ragione, erano scesi in strada, in piazza dell’Indipendenza.

In aula il giudice ha convalidato l’arresto ma ha disposto per l’immediata scarcerazione. Due di loro, D.S., 36 anni, e M.L., di 40, hanno patteggiato una pena di due mesi di reclusione con la sospensione condizionale. Per il terzo invece, vista la recidiva, la pena patteggiata è stata di tre mesi e dieci giorni (sempre con la sospensione condizionale). S.R., aveva anche rimediato alcune contusioni che sono state giudicate guaribili in 8 giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bandito
    Scritto da Bandito

    Per il terzo, vista la recidiva, tre mesi e dieci giorni con condizionale? La prossima volta cosa gli daranno, sei mesi con la condizionale? Quante volte devono condannarlo perchè vada dentro?

  2. Scritto da boss

    era ora finalmente un processo veloce speriamo sia l’inizio

  3. pirata
    Scritto da pirata

    Pene esemplari … era meglio se se le davano sul serio invece che distogliere le FFOO da compiti ben più utili per la società, che tra l’altro paga le tasse …

  4. INNUENDO
    Scritto da INNUENDO

    io non capirò mai…che serve convalidare l’arresto e poi rimetterli in libertà, una bella sculacciata sul sedere e mi rccomando non fatelo più! finchè ci saranno leggi interbretabili e mille modi per assecondarle, l’italia andrà sempre peggio.

  5. Giudice
    Scritto da Giudice

    Queste si che sono pene severe!. Adesso son certo che non lo rifaranno più. L’avranno senza dubbio capita!
    Oppure no?!