IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bilancio positivo per l’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Loano-Borghetto

Loano. Nei giorni scorsi si è svolta l’assemblea annuale dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Loano-Borghetto S.Spirito. Il Presidente Fulvio Panizza ha riferito ai soci che l’anno 2010 è stato positivo, soprattutto perché sono state portate avanti le collaborazioni con gli EE.PP. del comprensorio e perché sono state effettuate le rappresentanze a tutte le cerimonie istituzionali.
La Protezione Civile della Sezione A.N.C. di Loano ha raggiunto il quarto anno di attività e conta 14 volontari. La Sezione A.N.C. di Loano con i suoi 130 iscritti tra soci effettivi, familiari e simpatizzanti si è impegnata nel volontariato e nella beneficenza con il rinnovo dell’adozione a distanza di un bambino rumeno.

Per le attività di volontariato e di protezione civile svolte, il Nucleo Regionale A.N.C. “Liguria” ha assegnato un’attestazione di merito, inoltre, la Sezione A.N.C. di Loano ha ricevuto una lettera di ringraziamento da parte dell’Amministrazione comunale di Borghetto S.Spirito per la collaborazione di dieci dei volontari della Protezione Civile al concerto di Roberto Vecchioni dello mese di agosto. Lo stesso Vecchioni ha ringraziato i volontari ed è sceso dal palco per scattare una fotografia con loro.Di seguito ecco le attività del 2010:

Nel Comune di Borghetto S.Spirito la Sezione ha collaborato per la corsa ciclistica Milano-Sanremo.  A Loano, a febbraio  i volontari hanno collaborato con cinque unità alla Corsa Ciclistica Gran Fondo della Pegaso Team. A Toirano i volontari sono stati impiegati per la Festa dei Gunbi e per una corsa ciclistica mentre è stata formalizzata una convenzione con il Comune per svolgere collaborazioni con il Servizio di Polizia Municipale in occasione di eventi. A Balestrino la Sezione ha gestito la viabilità con l’agente alla Polizia Municipale nel periodo della Festa dei 5 giorni e in quella della Madonna della Guardia. La collaborazione è stata effettuata anche per il Raduno delle auto d’epoca.

Il Presidente ha ricordato durante l’assemblea i soci deceduti, in particolare quelli venuti a mancare nel corso del 2010 come il M.llo Rafanelli, l’App. Papasodaro, l’App. Casule e la sig.ra Panizza Ines.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.