IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, la Tirreno Power Riviera rimonta con carattere: e sono undici

Quiliano. La Tirreno Power Riviera Vado Basket ottiene l’undicesima vittoria in altrettante partite e si conferma come unica squadra imbattuta di tutti i campionati nazionali italiani. Avversaria dei vadesi era Castelfiorentino, reduce dalle vittorie nel recupero a Prato (58 – 65) e sul Firenze.

Partita sofferta per il team biancorosso che inizia subito in salita il proprio match subendo le iniziative dei giocatori toscani e in particolare di Nicola Toppino, il quale mette a segno il momentaneo 7 a 10. E’ il capitano Tommaso Cappa a trovare la tripla del pareggio che dà il via ad un altalenarsi di tentativi di fuga e continui nulla di fatto che portano il match sul 15 pari alla fine dei primi dieci minuti di gioco.

Nel secondo periodo Castelfiorentino tenta nuovamente l’allungo, questa volta con successo, complice anche la non attenta difesa degli uomini di coach Ghizzinardi: Montagnani e Fontani scavano un parziale che porta l’Abc sul 20 – 26. Il Riviera reagisce con Bertolini e Bedini e ricuce lo strappo fino al 27 a 31, ma questa volta sono Zani e Puccioni a schiacciare sull’acceleratore e a trovare il massimo vantaggio ospite (+ 10 sul 29 – 39). Sul finire del quarto Gambolati firma un parziale di 4 a 0 dal pitturato e fissa il punteggio sul 33 a 39 all’intervallo lungo.

Durante i dieci minuti di pausa Marcello Ghizzinardi fa il punto e riesce a dare una stretta alla difesa. Dopo il nuovo + 10 di Camerini e Zani, infatti, il Riviera chiude gli spazi e inizia con Bertolini, Ganguzza, Gambolati e Sacco quella che sembrava ormai una difficile rimonta. Il numero 4 vadese, Antonio Gambolati, sigla il primo sorpasso quando sul cronometro mancano 2′ 10”, ma è Luca Bertolini a mettere in ghiacciaia il punteggio sul 56 – 53 con una tripla che tocca solo il cotone della retina nell’esatto istante in cui suona la sirena che chiude il terzo periodo. Il pubblico vadese è in visibilio e tributa applausi e cori di incitamento al grande cuore della squadra e alla sua coinvolgente rimonta.

Gli ultimi dieci giri d’orologio si aprono ancora nel segno di Luca Bertolini che, coadiuvato da Gambolati e con un Sacco formato famiglia nella distribuzione di assist e palle giocabili per i compagni, scava l’ennesimo parziale. La Tirreno Power macina gioco e raccoglie i consensi dei presenti, Gambolati corregge nella retina un tentativo di Bertolini, fallito di un soffio, e assieme a Paleari firma il + 13 (71 – 58). Gli ultimi due minuti servono al Riviera per accrescere il divario fino al + 14 finale, realizzato da una tripla di Angelo Bedini.

Il palasport di Quiliano esulta per l’undicesima vittoria, forse la più bella, e si dà appuntamento a mercoledì 8 dicembre alle ore 18, quando il Riviera scenderà nuovamente in campo sul parquet di casa per affrontare la Mazzanti Empoli.

Il tabellino:
Tirreno Power Riviera Vado – La Falegnami Castelfiorentino 77 – 63
(Parziali: 15 – 15, 33 – 39, 56 – 53)
Tirreno Power Riviera Vado: Gambolati 20, Gelmini ne, Bertolini 17, Varrone ne, Cappa 9, Paleari 9, Bedini 5, Ganguzza 8, Bartolozzi ne, Sacco 9. All. Ghizzinardi.
La Falegnami Castelfiorentino: Montagnani 12, Toppino 8, Zani 16, Righi ne, Camerini 6, Magini, Dragoni, Ragionieri 11, Puccioni 6, Fontani 4. All. Granchi.
Arbitri: Riccardo Pilati (Torino) e Gianluca Grillo (Venaria Reale).

I risultati dell’11° turno del girone A, nel quale ci sono state 3 vittorie interne e 5 esterne:
Resinex Iseo – Ltc Sangiorgese 93 – 79
Press Bolt Saronno – Utensili Abc Varese 75 – 80
Claag Firenze – Basket Cecina 65 – 72
Tecnosteel Torino – Solbat Piombino 77 – 64
Mazzanti Empoli – Arca Impresa Lucca 51 – 64
Royal Castellanza – Kenfoster Monza 78 – 88
Minorconsumo.it Prato – Computer Gross Empolese 41 – 63
Tirreno Power Riviera Vado – La Falegnami Castelfiorentino 77 – 63

In classifica Varese non molla e resta nella scia del Riviera:
1° Tirreno Power Riviera Vado 22
2° Utensili Abc Varese 20
3° Basket Cecina 16
4° Ltc Sangiorgese 14
4° Resinex Iseo 14
4° Kenfoster Monza 14
4° Computer Gross Empolese 14
8° Royal Castellanza 12
8° La Falegnami Castelfiorentino 12
10° Mazzanti Empoli 10
11° Claag Firenze 8
12° Minorconsumo.it Prato 6
12° Press Bolt Saronno 6
12° Arca Impresa Lucca 6
15° Tecnosteel Torino 2
16° Solbat Piombino 0

Clicca qui per vedere alcune immagini dell’incontro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.