IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, “Trofeo Avis”: vincono Cairese tra gli Esordienti e Sant’Antonino tra i Veterani foto

Più informazioni su

Cairo Montenotte. E’ sempre una cornice suggestiva ed emozionante quella che fa da sfondo al “Torneo Indoor Ristorante Alpi Trofeo Avis”, quest’anno giunto alla sua 16° edizione, con il record di squadre iscritte: ben 14. Suggestiva perché è quasi Natale e l’atmosfera pare subito più calorosa, emozionante perché fa bene allo sport vedere un numero così nutrito, oltre 230, di giovanissimi atleti, in rappresentanza di tutto il nord ovest d’Italia, animare il campo e le tribune e dar vita ad incontri molto equilibrati e combattuti fino all’ultimo.

La formula vincente del torneo prevede la divisione delle squadre nei gironi Veterani composti per lo più da giocatori esperti e più avvezzi al gioco del baseball e nei gironi Esordienti per dare la possibilità ai ragazzini più piccoli e che hanno da poco approcciato questo sport di provare l’emozione di una vera partita in un vero torneo.

La Cairese replica la vittoria dello scorso anno e riconquista il titolo nella categoria Esordienti dopo aver battuto nel girone Livorno Angels e Vercelli. Nella finale per il primo posto i giovani biancorossi hanno sconfitto in rimonta i ragazzini del Sant’Antonino di Susa recuperando lo svantaggio dei primi due innings. Ad avvalorare la vittoria del torneo è da segnalare l’esordio assoluto di ben otto neofiti della società valbormidese: Gentian Lushaj, Bazelli Silvio, Panelli Sara, Grenno Leonardo, Scarrone Andrea, Miari Marco, Incolto Davide e Gandolfo Guido.

Per quanto riguarda la squadra Veterani un pareggio ottenuto nel primo incontro con i Grizzlies Torino ha impedito alla squadra valbormidese di accedere alla finalissima, nonostante le vittorie ottenute contro Settimo Torinese e Livorno, complice una differenza punti che, vedendo le due compagini prime a pari merito, ha premiato i piemontesi.

Gli atleti cairesi nella finalina per il terzo posto, a causa di qualche incertezza di troppo, si sono arresi al Vercelli. Il titolo è andato ai New Panthers di Sant’Antonino che, nella finale per il primo posto, hanno superato i Grizzlies di Torino. Trabuco Massimo dei New Panthers è stato eletto mvp del torneo.

Tra i singoli biancorossi premiati Lazzari Alberto, miglior giocatore della squadra Esordienti, e Panerati Francesca, miglior giocatore della squadra Veterani, mentre al cairese Gandolfo Guido è andaro il premio “Giocatore in erba”, quale auspicio per il futuro.

Per la Cairese l’anno si chiuderà con la festa di fine anno martedì 21 dicembre, epilogo di una stagione come al solito ricca di entusiasmo, mentre l’attività dei Ragazzi proseguirà con il primo concentramento della Western League previsto per domenica 9 gennaio a Vercelli.

La classifica del torneo Veterani: 1° New Panthers Sant’Antonino, 2° Grizzlies Torino, 3° Vercelli, 4° Cairese, 5° Bollate, 6° Settimo Torinese, 7° Avigliana, 8° Angels Livorno.

La classifica del torneo Esordienti: 1° Cairese, 2° New Panthers Sant’Antonino, 3° Vercelli, 4° Aosta, 5° Boves, 6° Angels Livorno.

Questi i giocatori più utili tra i Veterani: Minieri Paolo (Vercelli), Bertolotto Giorgio (Settimo Torinese), Maffei Simone (Avigliana), Garcia Jarek (Grizzlies Torino), Barni Nadir (Angels Livorno), Seghetto Dario (Bollate), Rocci Jacopo (New Panthers Sant’Antonino), Panerati Francesca (Cairese).

Questi i giocatori più utili tra gli Esordienti: Lazzari Alberto (Cairese), Nale Lorenzo (Aosta), Bazzotti Emanuele (Angels Livorno), Giubergia Giacomo (Boves), Sottocasa Francesco (New Panthers Sant’Antonino), Lascaro Umberto (Vercelli).

Nelle immagini il gruppo della Cairese e le premiazioni di Gandolfo, Lazzari e Panerati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.