IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, Little League: ad Albissola la festa dei piccoli Cubbies

Albissola Marina. Tempo di vacanze per i piccoli Cubbies che, questa settimana, dopo quattro mesi di divertimento ed intensa attività hanno chiuso la stagione 2010 con una grande festa sul vecchio campo Cameli.

Il progetto Little League promosso dagli Albisole Cubs era rivolto a bambini e bambine con una età compresa tra gli 8 ed i 13 anni ed ha visto la partecipazione di oltre 15 giocatori. Le Little League Baseball è una attività ludico-sportiva, finalizzata a far giocare, sempre e comunque, tutti quelli che partecipano. Regolata da un codice deontologico molto rigido, la Little League ha il pregio di mettere il bambino-atleta al centro di tutta l’attività, lasciando in secondo piano l’aspetto prettamente agonistico e, non a caso, questo progetto parte all’insegna del motto “Tutti giocano, tutti si divertono e… in panchina si siede solo l’allenatore”.

Dopo un mesetto di vacanze le attività Little League ricominceranno verso il 15 gennaio. Nella prossima stagione, a partire dal mese di aprile, i piccoli Cubs disputeranno il campionato provinciale di Little League con Finale Tigers e Cairese. L’attività prevede anche partite amichevoli e tornei sia ad Albissola che in giro per la regione. A febbraio ci sarà anche il debutto “internazionale” dei piccoli Cubs con un torneo Under 13 nella vicina Costa Azzurra a Nizza.

Questi i piccoli campioni degli Albisole Cubs Little League: Angelo Tessore, Roger Rabellino, Nicola Colombo, Giovanni Colla, Lorenzo Coico, Saverio Tessore, Daniele Rotondi, Damiano Cordì, Rachele Rabellino, Lorenzo Marcelli, Sasha Guglielmi, Tommaso Simonetti, Matteo Colombo, Joshua Bonfante, Sara Robutti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.