IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, Cantieri Sciallino: il 10 gennaio il varo del nuovo “700 hybrid”

Andora. Lunedì 10 gennaio, alle 10, nel porto di Andora, sarà varato il nuovo “Sciallino 700 hybrid”. Per l’occasione, oltre al varo dell’imbarcazione da diporto, saranno effettuate anche delle prove di navigazione con il nuovo motore “Steyr diesel-elettrico MO164M40”. “I servizi di prova saranno supportati con una nostra ‘Sciallino 25 sport’ varata contestualmente – spiegano dal cantiere -. Entrambe la barche sono in partenza per la fiera di Yokohama, dove il nostro partner giapponese Mizuno Marine presenterà al pubblico dell’Estremo Oriente la gamma Sciallino e il nuovo gozzo a propulsione ibrida”.

“A 50 anni dalla fondazione della nostra azienda, la nuova ‘700 hybrid’ vuole esplorare e sviluppare al massimo grado la sostenibilità ambientale della navigazione e pesca turistiche, oltre al comfort per l’equipaggio. Per le traversate in mare aperto o in condizioni climatiche avverse, il motore diesel e il classico scafo ‘gozzo ligure’ garantiscono alla ‘700 hybrid’ le doti di grande marinità, affidabilità e sicurezza tipiche di tutti i prodotti Sciallino, senza alcuna riserva rispetto altre nostre barche con motore tradizionale” aggiungono dal cantiere cerialese.

“Per il piccolo cabotaggio costiero, la pesca alla traina, l’accesso alle aree regolamentate, la propulsione elettrica assicura impatto ambientale azzerato (con emissioni nulle) e una silenziosità impareggiabile. Questa piccola ma grande novità è il nostro primo passo in una nuova era, ed è il più naturale coronamento della cinquantennale propensione di Sciallino a realizzare barche pensate, costruite e utilizzate da chi ama il Mare e per chi ama la Natura” concludono dai cantieri Sciallino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.