IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione: finanziamenti agevolati per le imprese. Guccinelli: “Aspettiamo altre risorse”

Varazze. “Era giusto attivarsi subito per dare il maggior aiuto possibile alle imprese colpite dai danni dell’alluvione, bisogna mettere a disposizione delle aziende liquidità per il recupero degli immobili o delle scorte e far ripartirte così le attività produttive. Attraverso il sistema dei Confidi sarà a disposizione un finanziamento gratuito per il primo anno, che permetterà il pagamento delle fatture o di altre spese a carico delle imprese, in attesa degli aiuti della protezione civile e della Regione”. Sono le parole del presidente della Camera di Commercio di Savona Luciano Pasquale intervenuto all’assemblea pubblica presso il Palasport di Varazze nel quale sono state illustrate le modalità di sostegno al mondo economico varazzino grazie all’attivazione di un fondo speciale di accesso al credito.

Oltre al vice sindaco di Varazze Andrea Valle ha preso parte all’incontro anche l’assessore regionale alle attività produttive Renzo Guccinelli: “Speriamo che altre risorse per Varazze e la Liguria arrivino dal decreto milleproroghe, solo ora si stanno definendo le procedure per i primi 10 mln di euro stanziati, a fronte di 300 mln di euro di danni complessivi stimati per il territorio ligure. Come Regione abbiamo cercato di attivarci subito con questo fondo di garanzia grazie alla collaborazione delle Camere di Commercio, sarà uno strumento importante per aiutare le imprese colpite”.

Quanto al decreto mille proroghe l’assessore Guccinelli non mostra ottimismo, anche per la vicenda ancora irrisolta dei fondi Fas attesi dalla nostra regione: “Non sono fiducioso, ho vosto la storia dei fondi Fas, è due anni che li aspettiamo: ci avevano detto settembre, ma ad oggi non ci sono. In un momento come questo non ci si può permettere di tenere delle risorse così sostanziose ferme anzichè dirottarle sui programmi di investimento previsti sul territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.