IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allievi nazionali: un Savona tonico trova tre punti facili

Savona. Dopo una domenica di stop a causa della neve che ha impedito ai biancoblu di affrontare la Juventus, i ragazzi allenati da Bazzigalupi devono giocare tre partite in otto giorni cercando di raccogliere più punti possibile.

Oggi hanno iniziato bene, battendo il Casale. I savonesi partono subito forte creando più di una azione da rete. Porretto impegna l’estremo difensore ospite di testa. Poco più tardi Guglieri viene contratto nell’area piccola e su un rinvio di Parrelli Rocca, scattato sul filo del fuorigioco, calcia di poco a lato. C’è però una timida reazione dei nerostellati con un tiro dal limite di Torre che lambisce il palo alla destra di Parrelli. All’11° Zuloaga dà un pallone invitante a Rocca che, dopo aver guardato la porta, piazza la palla alla sinistra di Vavassori per il vantaggio biancoblu. Due minuti più tardi Vavassori si supera su un colpo di testa di Okseti salvando la sua porta.

Nella seconda frazione di gioco bastano solo due minuti per il Savona per chiudere l’incontro: Porretto recupera un pallone dopo una indecisione della difesa piemontese e un rimpallo serve involontariamente Rocca che restituisce la palla a Porretto, il quale facilmente batte Vavassori per il raddoppio. I minuti scorrono in un incontro senza troppo emozioni e in certi frangenti anche nervoso sino al 26° quando Pasha, appena entrato, effettua un bel traversone dalla destra che trova pronto l’accorrente Arrais il quale, dopo aver addomesticato la palla, segna la terza rete. Allo scadere ci sono ancora due tiri per gli ospiti, uno di Marin e l’altro di Pellegrini, decisamente fuori misura. Facili i tre punti trovati dal Savona contro una squadra che fatica trovare la condizione per la categoria in cui milita.

Il Savona ha giocato con Parrelli, Faedo (Roberto), Frulli, Carpignano (Pasha), Okseti (Termine), Arrais, Porretto, Guglieri, Rocca (Mazzonello), Berardo (Tassisto), Zuloaga (Atzeni); a disposizione Giaretti.

Il Casale allenato da Bianchini ha risposto con Vavassori, Michelerio (La Barbera), Mistioni (Pellegrini), Gregoletto, Dondi, Torre, Ruocco (Ravazzotto), Marin, Barbato (La Porta), Daffara, Roci; a disposizione Pozzati. Ha arbitrato Ricci, assistito da Petrone e Arado.

I risultati dell’11° giornata:
Alessandria – Sanremese 3 – 1
Cagliari – Juventus 1 – 1
Canavese – Virtus Entella 1 – 1
Genoa – Pro Vercelli 5 – 0
Sanremese – Torino 0 – 1
Savona – Casale 3 – 0
Valenzana – Villacidrese (rinviata)

In classifica il Savona scavalca la Valenzana, fermata dalla neve:
1° Genoa 27
2° Sampdoria 25
2° Juventus 25
2° Torino 25
5° Canavese 16
6° Cagliari 15
7° Pro Vercelli 12
8° Savona 11
8° Alessandria 11
10° Valenzana 9
11° Virtus Entella 8
12° Sanremese 7
13° Villacidrese 6
14° Casale 1
La Valenzana ha giocato una partita in meno; Cagliari, Virtus Entella e Sanremese una un più.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.