IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, modifiche alla viabilità: Ciangherotti attacca la minoranza e Tabbò

Albenga. E’ fortemente polemico l’assessore comunale di Albenga Eraldo Ciangherotti nei confronti dell’opposizione consiliare ed in particolare dell’ex sindaco Antonello Tabbò. Nel mirino dell’esponente della giunta Guarnieri l’atteggiamento della minoranza sulle modifiche alla viabilità varate dal Comune: “Stanno girando tra Via al Piemonte e Via Martiri della Foce. La vera causa dei rallentamenti sono loro, a bordo della macchina di partito, di colore rigorosamente rossa e targata 313, fanno i melogrami della situazione, aspettando un incidente e, se possibile, anche un ferito. Cronometrano, attimo dopo attimo, la viabilità di Albenga. Per loro, oggi, l´unica cosa importante è portare “sfiga” ai conducenti dei veicoli, bocciando una viabilità studiata e predisposta dall’attuale amministrazione”.

“Da quando sono iniziate le nuove modifiche urgenti nell´organizzazione dei sensi unici del centro capoluogo, per eliminare gli archi congestionati, non a caso, sempre di colore rosso, ereditati proprio dalla precedente amministrazione Tabbò, le nostre macchiette hanno detto di aspettare Babbo Natale per le strade di Albenga. A loro, dunque, i nostri auguri di Buon Natale e Felice Anno nuovo, perchè, a fare shopping con le loro famiglie, durante le festività natalizie, possano sempre parcheggiare le proprie autovetture nei piazzali di pertinenza all’IperCoop, quando presi dalla vergogna per aver parcheggiato negli spazi riservati ai disabili” conclude Ciangherotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mariolino

    abbandonano l’aula consiliare per stupidi motivi,sempre a criticare ogni e qualsiasi cosa, niente va bene, e questo tutti i santi giorni scapperebbe la pazienza anche ad un santo figuriamoci a Ciangherotti!! Ripensate un pò alle stupidate che avete fatto durante i cinque anni vostri, una è proprio aver ridotto quattro corsie di marcia a due sole. Buon Natale e la pace sia con voi.

  2. A lbenga
    Scritto da A lbenga

    ..impressionante !!!!…credo che questo Ciangherotti abbia seri problemi esistenziali per arrivare a vomitare tanta rabbia senza praticamente dire nulla.
    Si può essere contrari oppure favorevoli..e che si possa esprimere legittimamente la propria opinione (giusta o sbagliata che possa essere), però il confronto e le reciprocre esternazioni dovrebbero avvenire sempre con toni moderati ma sopratutto nel reciproco rispetto evitando di odiare l’avversario politico, anche perchè l’avversario non è necessariamente un nemico.
    Questo signore, con tutte queste affermazioni dimostra di non comprendere quale sia il suo ruolo e non si rende neppure conto che ricoprendo una carica istituzionale dovrebbe sapere controllare le proprie espressioni e il proprio gergo.
    E’ pur vero che si trova lì solo per grazia ricevuta e che non dovendo rendere conto ad un proprio elettorato si permette di dare sfogo alle sue più profonde frustrazioni (che tutti sanno a cosa mi riferisco trallaltro)..!!..Le dò un consiglio signor Ciangherotti, accetti serenamente la sua natura non si cammuffi e vedrà che vivrà più sereno e in modo migliore !!!

  3. tata
    Scritto da tata

    Mammamia che articolo pieno di rabbia……che poi in sostanza non ha detto nulla a parte uno sfogo a qualche sua frustrazione….se no non si spiega come mai abbia scritto queste cose……

  4. Scritto da roberto 2

    Col sarcasmo ( di destra e di sinistra ) non si risolvono i problemi della città, NESSUNO vi obbliga a fare ( male ) l’amministratore pubblico, quindi cercate di lavorare con efficenza collaborando senza insultarvi a mezzo stampa, agli albenganesi questo non interessa!!!! Un capitolo a parte meriterebbe la SP6 che da ormai troppo tempo e’ chiusa…. DIMENTICATA????

  5. Scritto da full balls

    Ma quando scrive queste cose Ciangherotti ha anche la bava alla bocca? Qui si parla di traffico penalizzato dalla nuova viabilità. Non può restare nel merito delle cose senza sfogare i suoi mal di pancia in modo così brutale? Buon Natale anche a lui.