IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: cento temerari al “cimento invernale”

Albenga. Un centinaio di audaci, questa mattina, ha risposto all’invito diramato nei giorni scorsi dalla Lega Navale Italiana – Sezione di Albenga, presentandosi con puntualità presso i Bagni Derna di Piazza Marconi per partecipare alla III edizione del “Cimento Invernale” della Città di Albenga, organizzato con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Albenga – Assessorati al Turismo e allo Sport, dei Bagni Derna e di Radio Onda Ligure 101.

In seguito all’apertura delle iscrizioni delle ore 9.30, alle 11.15 in punto, dopo il conto alla rovescia dello speaker Stefano Mentil e il suono di sirena dell’Ispettore della Polizia Municipale Fazio Parodi, i circa cento coraggiosi si sono gettati in mare. Complice la bella giornata, il bagno è stato meno traumatico di quanto previsto, con una temperatura esterna di circa 8,7° C e una temperatura dell’acqua di circa 13,3° C, alle quali si sono aggiunti aggiunto un vento moderato e una percentuale di umidità del 51%.

Di ritorno dalle acque, alle ore 12.00, è avvenuta la premiazione con omaggi e diplomi a tutti i partecipanti. Numerosi i riconoscimenti assegnati:Uomo più anziano: Attilio Baldoino, 1930; Donna più anziana: Raffaella Airoli, 1924; Gruppo più numeroso: “Nuotatori del Tempo Avverso”; Donna straniera: Eva Sveceva; Donna straniera: Elena Gerhart; Partecipante più lontano: Fabio Marangoni da Vestone (BS); Bambino più giovane: Matteo Giusto, classe 2002; Bambina più giovane: Matilda Giusto, classe 2000.

Al termine della premiazione, presso la sede della Lega Navale Italiana, si è svolto il consueto rinfresco, alla presenza degli Alpini e del Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri. Tra i partecipanti all’iniziativa, anche Mauro Vannucci, Assessore a Turismo, Spettacolo, Manifestazioni del Comune di Albenga: “Tuffarsi nell’acqua fredda è stata un’esperienza unica”, ha dichiarato l’Assessore, “è stato come ricevere due schiaffi da una bellissima donna”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.