IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, biglietto unico per Museo Diocesano e Battistero paleocristiano

Albenga. Il Museo Diocesano di Albenga ed il Battistero paleocristiano dal 3 gennaio aprono con un’importante novità: il biglietto unico per visitare entrambe le strutture.

Un unico biglietto permetterà infatti di visitare sia il prestigioso museo che il Battistero paleocristiano. Recandosi alla biglietteria del Museo Diocesano, sita nel cortile della Curia Vescovile dietro al Battistero, sarà infatti possibile acquistare un biglietto unico valido sia per la visita al Battistero che al Museo Diocesano.

Il biglietto unico comporterà un forte sconto rispetto all’acquisto dei biglietti singoli per l’accesso separato alle strutture, che sara comunque sempre possibile acquistare presso la biglietteria del Museo Diocesano.

Si viene così a creare un nuovo importante polo culturale ad Albenga. L’unione di queste due strutture dà infatti la possibilità di conoscere quasi 1500 anni di storia e cultura cristiana, dall’arte paleocristiana del Battistero e della sala Lamboglia del Museo Diocesano (dove fra i vari importanti pezzi si conserva una tomba ad arcosolio), passando poi per le tavole fondo oro medievali, gli arazzi cinquecenteschi provenienti da Bruxelles, fino alle importanti tele del Seicento e il magnifico quadro di Guido Reni raffigurante il martirio di Santa Caterina d’Alessandria. Un enorme patrimonio che dà vanto e lustro alla città di Albenga.

Inoltre fino al 22 gennaio sarà possibile visitare, all’interno delle sale del Museo Diocesano, la mostra “San Carlo Borromeo. Testimonianze artistiche in Diocesi nel quarto centenario della canonizzazione”, con interessanti opere provenienti dal territorio della Diocesi di Albenga-Imperia.

Il Museo Diocesano ed il Battistero dal 3 gennaio osserveranno il seguente orario: dal martedì al giovedì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17; venerdì e sabato dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Domenica, per la durata della mostra “San Carlo Borromeo”, il museo rimarrà aperto dalle 15 alle 18. Lunedì chiuso.

Il costo del biglietto unico per Museo Diocesano e Battisteroè di 5 euro intero, 3,50 euro ridotto (minori di 18 anni, sopra i 65 anni, gruppi), gratuità per i minori di 6 anni. Il costo del biglietto per la visita solo al Museo Diocesano o solo al Battistero è di 3 euro intero, 2 euro ridotto (minori di 18 anni, sopra i 65 anni, gruppi), gratuità per i minori di 6 anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.