IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, al via gli eventi celebrativi del mito napoleonico foto

Più informazioni su

Albenga. Questa mattina, presso la Sala degli Stucchi del Palazzo Comunale di Albenga, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di “Albenga nel Mito Napoleonico – Une journée avec Napoléon”, una serie di iniziative in celebrazione dell’adesione della città di Albenga alla Federazione Europea delle Città Napoleoniche. Presenti il Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri, il Vice Sindaco Roberto Schneck, l’Assessore Ubaldo Pastorino, l’Assessore Provinciale alla Cultura Livio Bracco, il Consigliere d’Amministrazione della Palazzo Oddo Srl Paolo Torrengo.

Cinque le giornate all’insegna del mito di Napoleone Bonaparte. A rimarcare i propri trascorsi napoleonici, avendo offerto soggiorno allo stato maggiore dell’armata francese, tra il 1794 e il 1796, l’amministrazione comunale ha nei mesi scorsi stabilito l’iscrizione della Città di Albenga alla Federazione Europea delle Città Napoleoniche.

Nata da una comune volontà di valorizzare il patrimonio storico napoleonico, la Federazione intende farsi promotrice di una contestualizzazione europea di quello stesso patrimonio apportando significativo contributo alla cultura comune di popoli europei.

Sono in tutto cinquantadue i comuni associati alla Federazione (in provincia di Savona, ne fanno parte realtà quali Altare, Balestrino, Boissano, Borghetto Santo Spirito, Cairo Montenotte, Cengio, Cosseria, Dego, Millesimo, Pontinvrea, Savona e Zuccarello, oltre che numerosissimi comuni piemontesi e d’oltralpe), tutti impegnati in un progetto corale per  favorire il dialogo e lo scambio tra realtà storico culturali e sviluppare attività di promozione del territorio culturale che corrispondano all’esigenza condivisa di scambi turistici, scolastici ed universitari.

Inoltre, grazie alla collaborazione con la Provincia di Savona, partner del progetto “Bonesprit” – programma di cooperazione transfrontaliera “Italia-Francia Marittimo” 2007-2013, volto alla creazione d’una rete culturale per la  valorizzazione turistica del patrimonio napoleonico, il Comune di Albenga ha organizzato diversi avvenimenti dedicati al mito di Napoleone Bonaparte culminanti il giorno 7 Dicembre nella Conferenza Internazionale dal titolo “Albenga nel Mito Napoleonico”.

Si partirà Sabato 4 dicembre con lo Speciale Annullo Filatelico, che si terrà presso Palazzo Oddo, dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00. Lo stesso giorno, alle ore 10.30, presso Palazzo Oddo, sarà inaugurata la Mostra Filatelica del Periodo Napoleonico e Documenti del Periodo Federale, con il Prof. Ing. Piero Giribone dell’Università di Genova in veste di relatore.

Domenica 5 dicembre alle ore 10.30, presso Palazzo Oddo, sarà inaugurata la Mostra di Libri Antichi Napoleonici, a cura del Giardino Letterario Delfino. Alle ore 17.00, invece, è prevista l’inaugurazione della Mostra del Catasto Napoleonico di Balestrino, con presentazione a cura di Enrico Zunino. Lo stesso giorno, dalle ore 21.00 alle ore 22.30, si svolgerà la performance teatrale “Napoleone a Teatro”.

Lunedì 6 dicembre, alle ore 17.00, vi sarà l’inaugurazione della Mostra delle Uniformi Napoleoniche, con annessa la posa della Statua di Napoleone “Giovane” dello scultore Flavio Furlan. Alla stessa ora, si terrà l’inaugurazione della Mostra di Fumetti “Coup de Crayon à l’Empire”, a cura del Museo Wellington di Waterloo.

Martedì 7 dicembre, dalle ore 9.00 alle ore 17.00, presso il Cinema Teatro Ambra, avverrà il punto focale della quattro giorni, la Conferenza Internazionale “Albenga nel Mito Napoleonico”, un convegno dedicato all’approfondimento del mito napoleonico, al quale sarà presente anche il principe Charles Marie Jérome Victor Napoléon Bonaparte, presidente e fondatore dell’associazione, unico discendente in linea maschile e legittima di Girolamo Bonaparte, fratello dell’imperatore Napoleone I.

La conferenza sarà suddivisa in due parti: la sessione mattutina, con gli interventi di Charles Napoleon, Presidente della Federazione Europea Città Napoleoniche, Jean Dominique Poli, Professore dell’Università di Corsica, Luigi Mascilli Migliorini, Professore dell’Università “L’Orientale” di Napoli, Luigi Poggio, del Museo Marengo di Alessandria, Aldo A. Mola, Storico e Cattedra T. Verhaegen ULB di Bruxelles, Riccardo Ferrante, Professore dell’Università di Genova, Luciano L. Calzamiglia, Storico, Franco Noberasco, Storico, Riccardo Musso, Archivista, e molti altri studiosi italiani e francesi; la sessione pomeridiana, con un incontro tecnico, coordinato dalla Provincia di Savona, inerente il progetto Bonesprit, Programma di Cooperazione Transfrontaliero Italia-Francia Marittimo 2007-2013.

Lo stesso giorno, dalle ore 14.30, presso l’Ippodromo dei Fiori di Villanova d’Albenga, si terrà una corsa di Galoppo, mentre dalle ore 16.00, presso Palazzo Oddo, il Laboratorio per Bambini “N di Napoleone”, a cura dell’Associazione Culturale Quattromani.

Mercoledì 8 dicembre, data conclusiva delle giornate napoleoniche di Albenga, sarà inaugurato alle ore 11.00, presso il Fortino Seicentesco di Piazza Europa, il Plastico Rassegna Truppe del Generale Massena e Napoleone con annessa Mostra di Giochi Napoleonici, a cura dell’Associazione Culturale “Governo Ombra”. Lo stesso giorno, alle ore 10.30, presso Palazzo Oddo, sarà inaugurata l’Esposizione di Cimeli Napoleonici, a cura dell’Associazione Culturale “Tra le Torri”.

La serie di eventi, organizzati dal Comune di Albenga (Assessorato a Turismo, Spettacolo, Manifestazioni) con la collaborazione della Palazzo Oddo Srl, si avvale del patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Savona, della Camera di Commercio di Savona e della Federazione delle Città Napoleoniche. Tra gli sponsor dell’iniziativa, Banca CaRiGe, Coop Liguria, Habitat Showroom, TPEnergy, Arcadia, Cassa di Risparmio di Alessandria, S.E.A. Spa, Eubios S.C.a r.l., Aeroporto di Villanova d’Albenga “Clemente Panero” – A.V.A. S.p.a., Compagnia Aerea K Air S.p.a.

Hanno collaborato alla realizzazione dell’evento: Museo Navale Romano, Museo Civico e Battistero, Museo Diocesano, Museo Sommariva, Torre Civica, Palazzo Oddo (Mostra Magiche Trasparenze), Istituto Internazionale di Studi Liguri – Sezione di Albenga, Circolo Filatelico Numismatico Albenganese, Associazione Culturale “Tra le Torri”, Associazione Culturale “Veggia Arbenga”, Associazione Culturale “Fieui di Caruggi”, Associazione Culturale “Governo Ombra”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.