IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, domenica il concerto del Sunshine Gospel Choir foto

Più informazioni su

Alassio. C’è grande attesa ad Alassio per il concerto del Sunshine Gospel Choir, in programma domenica 2 gennaio, alle ore 21, nella Parrocchia di Sant’Ambrogio.

Il Sunshine Gospel Choir è una formazione multietnica costituita da 40 splendide voci, tra soprani, contralti, tenori e baritoni, dirette da Alex Negro, coadiuvato dalla voce solista di Beppe Nicolosi e accompagnate da una sezione ritmica costituita da Enzo Degioia alle tastiere, Roberto Seccamani alla chitarra, Michele Bornengo al basso e Mario Bracco alla batteria.

Fra le più spettacolari e carismatiche formazioni vocali in Italia, il coro torinese interpreta con dirompente musicalità ed un originale impatto sonoro e scenico la musica corale e religiosa afroamericana.

I concerti del Sunshine Gospel Choir sono molto coinvolgenti, grazie al ritmo e all’energia che sprigionano durante lo spettacolo. Il repertorio della formazione percorre tutta la storia del gospel: dai brani di provenienza spiritual, alle influenze blues ed r’n’b, fino all’odierno hip-hop.

Nella serata ad Alassio saranno proposti i brani “I call you faithful” di D. Mc Clurkin, “Psalm 68” di K. Carr, “All we ask” di D. Mc Clurkin, “Chritmas medley” (traditional), “Total praise” di R. Smallwood, “One” degli U2, “Smile again” di J. Ezekiel e A. Negro, “Why I sing my song” di G. Bianco e A. Negro, “Gospel traditional medley” (traditional), “I’m walking” di K. Carr. Il concerto si chiuderà con il coinvolgente brano “Oh happy day” di E. Hawkins.

Da oltre dieci anni sulla scena, il choir ha all’attivo sei album e un dvd, centinaia di concerti in Italia e all’estero dove si è esibito in chiese, piazze, palasport, teatri: dall’Auditorium del Parco della Musica di Roma allo Sporting Club di Montecarlo, dal Regio di Torino al Filarmonico di Verona, ovunque con ampio successo di pubblico e di critica.

All’attività concertistica si affianca la partecipazione a trasmissioni televisive in prima serata sui principali network nazionali (Rai1, Rai3, Rete4, Sky), passaggi radiofonici in Italia e negli Stati Uniti, partecipazione a festival e rassegne musicali.

Determinante per la crescita artistica dell’ensemble torinese è il continuo e approfondito studio e aggiornamento sulla dizione e sulle tecniche vocali, nonché un’accurata analisi storico – culturale sulle radici del genere Gospel, che si realizza anche con la collaborazione con il Rev. R. Lee Brown, autore, interprete e musicista statunitense di fama internazionale.

Lungo il percorso artistico il Sunshine Gospel Choir ha ospitato ed attivamente collaborato con artisti internazionali di prestigio e fama: oltre al già citato Rev. Lee Brown si possono ricordare Theresa Burnette, Dennis Lagree, Harriet Lewis, Gigi Warner, Pop Wilson, David B. Whitley, Carol Robinson, John Griffin, ecc; in campo nazionale ha collaborato con Luciana Littizzetto, Piero Chiambretti, A.T.P.C., Enrico Ruggeri, Piero Vallero, Al Bano, Lighea, Fabrizio Frizzi, Tullio De Piscopo, Paolo Belli, eccetera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.