IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio: concerto dei “dARI” in aiuto di una bimba in difficoltà

Più informazioni su

Alassio. Proseguono ad Alassio le prevendite per lo spettacolo dei “dARI”, in programma martedì 7 dicembre, alle ore 21.00, nel Palalassio L. Ravizza. La serata, organizzata dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Savona in collaborazione con l’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio, è inserita nel progetto de “La Riviera dei Teatri Solidale – Provincia di Savona”.

Dopo il successo dell’album “In Testa”, pubblicato da EMI, le apparizioni estive a TRL, Company Contatto, Hi-Life Tour, la vittoria agli MTV AWARD come “Best look”, i concerti live agli MTV days, al Coca Cola Summer Song e a MTV.IT, i dARI sono protagonisti del tour teatrale 2010/2011: “SPAZZA –TOUR”.

Spettacolare e tecnologico, il concerto dei dARI farà uso di schermi retroilluminati, TV on stage, regia live, elementi che accompagneranno le colorate ed energizzanti perfomance live. Le icone Pop del momento sono Dari (Dario Pirovano-Lead Vocal, Guitar), Fab (Fabio Cuffari-Bass, Backing vocal), Cadio (Andrea Cadioli- Keyboards) e Fasa (Daniel Fasano-Drums). Specialisti della contaminazione e della sperimentazione, alchemicamente fondono slogan, linguaggio sms, colori, acconciature sparate, inversioni di luoghi comuni con l’elettronica degli anni ’70 e ’80, in una continua ricerca sonora. Caratterizzati da un look che non passa inosservato e da una carica travolgente, influenzano con la loro energia e il modo di fare la generazione dei giorni nostri.

La serata de “La Riviera dei Teatri Solidale – Provincia di Savona” offrirà l’opportunità di raccogliere fondi destinati all’Associazione “Donare un sorriso” di Alassio. L’Associazione di volontariato è nata con l’obiettivo di aiutare i bambini meno fortunati. Nel 2010 l’impegno di “Donare un Sorriso” è rivolto alla raccolta di fondi da utilizzare per il sostegno delle spese di cura di Maryjo, una bambina di due anni, residente in provincia di Savona che è affetta da una rara forma di tumore cerebrale (astrocitoma). Poiché la tenera età non consente l’intervento chirurgico sono necessari frequenti e costosi esami e cure presso l’ospedale pediatrico Gaslini di Genova. Il ricavato del biglietto d’ingresso al concerto sarà devoluto alla famiglia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.