IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, con il concerto del maestro Cucinotta via agli eventi per Sant’Ambrogio

Alassio. Lunedì, ad Alassio, prenderà il via il programma di iniziative promosse in occasione della festa di Sant’Ambrogio dalla Parrocchia Insigne Collegiata di Sant’Ambrogio con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio. Ad inaugurare i festeggiamenti, dedicati al Vescovo che pose le basi della cultura cristiana medievale, sarà il Concerto d’Organo eseguito dal Maestro Roberto Maria Cucinotta, Organista Onorario dell’Insigne Collegiata Matrice di Sant’Ambrogio in Alassio.

A partire dalle ore 21, nella Parrocchia di Sant’Ambrogio, risuoneranno l’Organo storico opera di Giuseppe Gandolfo (1859) e l’Organo Sinfonico Zanin (2008). Nella prima parte della serata con lo storico Organo Gandolfo saranno eseguiti i brani “Fanfare Imperiale” di Padre Antonio Soler, “Pavana glosada de primero ton” di un anonimo spagnolo, “Sonata n° 6 in Sol Maggiore (Allegro)” di D.Cimarosa, “Sonata per l’Offertorio in sol Maggiore” di G.Quirici, e “Wachet auf, ruft uns die Stimme BWV 645“ e „Praeludium und Fuge D-Dur BWV 550“ di J.S.Bach.

Nella seconda parte del concerto il Maestro Cucinotta suonerà con l’Organo Sinfonico Zanin i brani “Introduzione e Passacaglia in mi minore Op.132” di J. Rheinberger, “Nimrood” da “Enigma Variations” e “Fugue C-minor and Voluntary C-Major” di E. Elgar, “Pastorale in La Maggiore” da “Sei Pezzi da Concerto per Organo” di C. Chiesa “Scherzo in sol minore Op. 49 n°2” di M. E. Bossi e “Improvvisazione e Fuga su un Tema di Enry Purcell” dello stesso Cucinotta.

Roberto Maria Cucinotta è uno degli organisti italiani più attivi in campo compositivo e concertistico e le sue partiture organistiche sono ispirate alla fonica francese e nord-europea con riferimenti stilistici agli ideali compositivi neoclassici elaborati anche con linguaggio modale e moderno. Dopo il Diploma in Organo e Composizione si è perfezionato con Jean Langlais e presso l’Accademia Veronese di Musica Organistica ai Corsi di Interpretazione Organistica tenuti da: Emilia Ladini, Ton  e Tini Mathot; inoltre, presso l’Università Cattolica di Milano, ai Corsi tenuti da  Alberto Basso e Wilhelm Krumbach.

Dal 1985 è Organista Onorario della Collegiata Insigne di Sant’Ambrogio di Alassio. Ha tenuto diverse centinaia di concerti come solista d’organo sopratutto  in qualità di Organista e Compositore-Interprete, di Pianista e Clavicembalista, suonando per importanti Enti e Rassegne Musicali in Italia, Austria, Giappone, Germania, Svizzera Italiana e Tedesca; effettuando numerosi concerti inaugurali per prestigiosi organi e restauri di organi storici.

Già docente di Organo Complementare e Canto Gregoriano, di Teoria Solfeggio e dettato musicale, è autore di diversi trattati di carattere didattico musicale. Le sue esecuzioni hanno riscontrato sempre apprezzamenti per la chiarezza interpretativa, la ricerca stilistica e la scelta timbrica del proprio linguaggio musicale. Ha effettuato diverse incisioni discografiche registrando per le Edizioni Video Radio Classic-Fonola, Carrara e le Edizioni ECO.

Martedì 7 dicembre, alle 10.30 si svolgerà la S. Messa dei giovani e a partire dalle ore 16.00 la Ss. Messa e la Processione presenziata da S.E.R. Vescovo Mario Oliveri. Alle ore 18.00 nel Salone Parrocchiale di Sant’Ambrogio, si svolgerà la cerimonia di consegna dell’”Alassino d’oro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.