IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Alassio for Gaslini 2011”: in vendita il calendario

Alassio. Da oggi, ad Alassio, si potrà acquistare “Alassio for Gaslini 2011”, il calendario promosso dall’assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio in collaborazione con le attività commerciali alassine MyStyle, Ilhabela, Arturo, Tezel, Spinnaker, Ottobelli, Ventura Gioielli, Aicardi Arte, MIllionaires, Richard, Edward, Cafè Mozart e Arturino, che ha vestito tutti i bimbi del calendario.

Le immagini sono quelle dei papà Luca Castagnino, Mauro Frixione, Lorenzo Bruno, Andrea Tezel, Claudio e Alessandro Betti, Luca Ottobelli, Claudio Puglia, Alessandro Anfosso, Nico Simoncini, Riccardo Bellando, Gabriele Di Pasca, Massimo Ferrara, Paolo Bonforte, Emilio Setaro e Ambrogio Todde, che insieme ai loro bambini hanno aderito all’iniziativa benefica.

“Da molti anni Alassio è una città a ‘misura di bambino’ – dichiara l’assessore Monica Zioni -. Tante sono le iniziative e le attività che lo dimostrano e che si svolgono lungo tutto il corso dell’anno. Dopo il successo della prima edizione, ho il piacere e la gioia di rinnovare il sostegno al progetto del Calendario di Alassio, realizzato per raccogliere fondi a favore della ricerca e la cura del neuroblastoma infantile. Il ricavato della vendita andrà, infatti, all’istituto Giannina Gaslini di Genova, che ha un centro d’eccellenza nella ricerca in fase avanzata”.

“Già lo scorso anno – prosegue Zioni – Alassio ha contribuito con il calendario a raccogliere fondi per l’istituto genovese. grazie alla disponibilità di tanti alassini e tanti turisti che lo hanno acquistato. L’edizione di quest’anno mette al centro dell’attenzione la paternità, con la presenza di padri insieme ai loro figli e alle loro figlie. Sono cittadini di Alassio chiamati a testimoniare uno dei sentimenti più profondi dell’animo umano. I loro volti sorridenti ci ricordano quanto sia importante valorizzare gli affetti familiari. Voglio perciò rinnovare il mio invito ad acquistarne una copia e soprattutto a promuovere la diffusione di un tale progetto di solidarietà a favore dei più piccoli”.

“Ringrazio Lucia Leone – conclude Zioni – per l’ideazione e il coordinamento del progetto ed i commercianti che hanno partecipato in veste di sostenitori. Anche un semplice gesto può diventare un atto di condivisione e di amore, può servire a far nascere un sorriso e riaccendere la speranza”.

Il coordinamento del progetto è di Lucia Leone e le fotografie sono state realizzate da Nicolò Puppo e Francesco Teo. Il calendario si potrà acquistare nei negozi che hanno promosso l’iniziativa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.