IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tiro a Segno Savonese, ottimo bottino di medaglie ai campionati italiani foto

Savona. Ai campionati italiani svoltisi a Bologna la compagine del Tiro a Segno Savonese ha raccolto un soddisfacente bottino di medaglie.

Annata sportiva davvero importante per il presidente Giorgio Novaro (nella foto sotto) che ha visto terminare la stagione in corso con un bellissimo piazzamento del Tiro a Segno Savonese al 14° posto della classifica nazionale sulle 326 sezioni in lizza, ampiamente prima tra quelle della Liguria. Tutto ciò ha significato anche l’ammissione ai campionati italiani di ben undici atleti savonesi e di una squadra.

Al termine della competizione avvenuta al Poligono di Bologna dal 23 al 26 settembre troviamo una medaglia d’oro di Fascia A vinta dal tiratore biancorosso Massimo Garnero (nella foto sotto) nella specialità di Pistola libera a 50 metri ed una medaglia di bronzo assoluta vinta sempre da Garnero ancora in Pistola libera, risultato assai importante perché ha visto il tiratore savonese piazzarsi davanti a personaggi di grande valore internazionale ed olimpico ed il suo automatico accesso tra i Super A, tiratori di grande interesse internazionale.

Altre due medaglie, una di argento ed una di bronzo, sono state vinte rispettivamente da Gianni Santoro e Marcello Revelli nella specialità di Carabina 3 posizioni a 50 metri.

Di grande prestigio il risultato di Paolo Martinoia nella Pistola a 10 metri che con 572 punti si è trovato al terzo posto a pari merito con altri tre tiratori ed è stato classificato quinto per effetto dei parametri di confronto della gara. Di grosso pregio anche il quarto posto della squadra, sempre di Pistola a 10 metri, formata da Revelli, Santoro e La Mantia.

Importante prestazione in Pistola automatica del pluricampione italiano e tiratore di rilievo internazionale, Alessandro Mantero che, entrato nella finale a sei come sesto è riuscito a chiudere al quinto posto assoluto. Sempre nella Pistola automatica ottima prestazione di Giampiero Freccero.

Ancora da menzionare le prestazioni in Pistola libera di Domenico Marinelli e Gianni Iglina ed in Pistola a 10 metri di Filippo Damonte.

Tutta la formazione è rientrata a Savona nella serata di domenica insieme al presidente Novaro ed al responsabile del settore sportivo Freccero che hanno ampiamente dimostrato la loro soddisfazione per quanto raggiunto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.